Bustina di tè nell’orto, l’antico rimedio dei contadini: persino i vicini vorranno sapere il segreto

Bustina di tè: ecco come riutilizzarla in modo green per curare le piante del proprio giardino o orto. Si tratta di un antico rimedio dei vivaisti.

Bustina di te
Bustina di té nell’orto – Nanopress.it

Ogni volta che ci prepariamo una buona e squisita tazza di tè le buttiamo via. Stiamo parlando delle bustine di tè che possono essere riutilizzate e riciclate per curare l’orto ed il giardino. L’acido tannico contenuto nella miscela delle bustine di tè hanno effetti benefici per la crescita ed il mantenimento delle piante. Si tratta di un antico rimedio dei contadini: persino i vicini vorranno sapere il segreto.

Bustina di tè nell’orto: quali sono gli effetti benefici?

Per comprendere gli effetti benefici delle bustine di tè è bene conoscerne la composizione: caffeina, alcaloide stimolante del sistema nervoso centrale, catechine, flavonoidi con effetti antiossidanti, teobromina e teofillina con effetti stimolanti, fluoruro e tannini.

Bustine di tè nell’orto: come riutilizzarle?

Ci sono diversi modi che consentono di riutilizzare le bustine di tè. Se applicate sui lividi, le bustine di tè aiutano a ridurli. Le bustine di tè possono essere riciclate per combattere la sudorazione dei piedi, per decongestionare gli occhi, per rendere più lucidi i capelli, per lenire le piccole scottature, per curare le verruche, per combattere l’acne, per curare l’alitosi e per prendersi cura delle piante del proprio orto e giardino.

A cosa servono le bustine di tè nel giardinaggio?

bustine tè nell'orto
bustine tè nell’orto – Nanopress.it

Un modo intelligente per riciclare le bustine di tè è quello di riutilizzarle per curare le piante del proprio giardino. Essendo ricche di nutrienti, le bustine di tè possono essere utilizzate come concime e fertilizzante naturale e green per il tuo orto o giardino. Basta sotterrare le bustine nella terra e lasciare che arricchiscano il suolo e le radici con tutte le sostanze nutritive indispensabili per il benessere della pianta.

Concimi e fertilizzanti naturali per il tuo orto: le soluzioni green

Oltre alle bustine di tè che sono considerate un toccasana per il tuo orto, è possibile ricorrere all’utilizzo di altri validi ingredienti reperibili in natura e nella dispensa della propria casa. Un ottimo concime naturale sono le bucce di banane ricche di potassio e di altri validi minerali e vitamine che arricchiscono e nutrono il terreno.

Anche i fondi di caffè sono considerati un concime naturale, che apporta azoto, magnesio, rame, potassio e altri validi minerali alle radici delle piante. Un fertilizzante naturale davvero potente e rinvigorente è il macinato di ortiche, che tiene lontani i parassiti e gli insetti che distruggono e rovinano le foglie delle piante.

bustine tè nell'orto
bustine tè nell’orto – Nanopress.it