Bundesliga: sempre più gol, sempre più Bayern

I risultati della ventinovesima giornata in Bundesliga: il Bayern Monaco batte 5-0 il Dusseldorf e vola, sempre più capolista, anche se il Borussia tiene.

Continua a leggere

Lewandowski festeggia il gol

Foto Getty Images | Christof Stache/Pool

Mentre Premier League, Liga e Serie A hanno annunciato ufficialmente una data per la ripresa, la Bundesliga continua il suo percorso, con la ventinovesima giornata di campionato, che ha visto il Bayern Monaco imporsi con un’altra rombante vittoria: un secco cinque a zero ai danni del Dusseldorf. Nel dettaglio tutti gli altri match del ventinovesimo turno.

Continua a leggere

Continua a leggere

Lewandoski non si ferma più

Ad aiutare il Bayern Monaco – come se ce ne fosse bisogno – è stato l’autogol di Jorgensen al 15° minuto del primo tempo. Una volta sbloccatosi il match, i padroni di casa hanno prima raddoppiato con Pavard, e successivamente dilagato con la doppietta di Lewandoski, sempre più lanciato verso la scarpa d’oro, da soffiare a Ciro Immobile. A realizzare il gol del cinque a zero è stato invece Davies, che ha chiuso i conti al 52°.

I match del sabato

Ad aprire i soliti match del sabato pomeriggio di Bundesliga è stata la sfida tra Hertha Berlino e Augusta, terminata due a zero per i padroni di casa. A decidere la partita sono state le reti di Dilrosun al 23° e di Piatek in zona Cesarini, al 93°. L’Hoffenheim ha battuto in trasferta il Magonza, grazie alla rete di Bebou.
Perde ancora lo Schalke 04, che continua la sua striscia consecutiva di sconfitte: questa volta per colpa del Werder Brema, che fuori casa esce vincitore con tre punti pesantissimi per la corsa salvezza, ottenuti grazie alla rete di Bittencourt al 32°.
A consolidare la statistica delle squadre in trasferta è anche il Francoforte, che vince in casa del Wolfsburg con il risultato di uno a due: decidono il rigore di Andrè Silva e la rete di Kamada.

Continua a leggere

Continua a leggere

Le partite della domenica

Tra i match della domenica da segnalare c’è quello tra Monchengladbach e Union Berlino, terminato con un sonoro quattro a uno a favore dei padroni di casa: a segno sono andati Neuhaus e Thuram nel primo tempo; Andersson per gli ospiti nel secondo tempo e Plea per i padroni di casa. A chiudere i giochi è la rete di Thuram, che firma la doppietta e chiude a ogni chance di rimonta da parte degli avversari.
Nell’altra di gara di giornata il Borussia Dortmund risponde al Bayern con un pirotecnico 6-1 ai danni del povero Paderborn, quasi ormai matematicamente retrocesso. Protagonista del match il giovane Sancho, autore di una tripletta. Gialloneri che tornano a -7 dalla capolista.

Parole di Redazione

Da non perdere