Britney Spears, il padre della popstar torna all’attacco: vuole che la figlia torni in tribunale

Jamie Spears contesta le prove che la figlia ha usato contro di lui per la cessazione della tutela legale. Il padre della cantante chiede una nuova deposizione in tribunale.

Britney
La popstar Britney Spears – Nanopress.it

Oltre a smentire le accusa della figlia, il signor Spears ha chiesto una petizione per fare in modo che Britney utilizzi il suo patrimonio per pagare gli avvocati al padre, i quali si stanno occupando dello scioglimento della tutela nei confronti della popstar. Un altro processo potrebbe quindi avere inizio, impedendo così alla cantante di avere la tranquillità che si merita.

Una nuova udienza

L’avvocato di Britney Spears ha negato le richieste legali di Jamie, riconoscendo però il diritto dell’uomo nel controbattere le affermazioni della figlia, definendo il suo invito a deporre come un’altra prepotente tattica per molestare ed intimidire la Spears.

Jamie
Jamie Spears, padre di Britney – Nanopress.it

Il team difensore del padre ha presentato la richiesta con ampio anticipo rispetto all’udienza prevista il 13 luglio. Di conseguenza vi sono molte probabilità che venga accolta dai giudici, così da “obbligare” Britney a tornare in tribunale per essere interrogata ancora una volta e presentare altre prove a suo favore.

Le accuse

Britney ha accusato suo padre di abuso di conservazione tramite i social e anche nel suo libro autobiografico. La donna racconta di episodi molto spiacevoli: sostiene ad esempio di essere stata costretta molte volte ad esibirsi nonostante le sue condizioni non glielo permettessero, ma anche ad assumere farmaci che la indebolivano o ad indossare un dispositivo contraccettivo contro la sua volontà.

Jamie Spears in risposta ha sempre sostenuto di aver supportato costantemente la figlia dopo il suo crollo psicologico avvenuto nel 2007. A questo punto non ci resta che aspettare e vedere come si evolverà la situazione, sperando in un rinnovato trionfo della cantante, la quale sogna la libertà da ormai 13 anni.

Britney si cancella da Instagram

Non è la prima volta che vediamo la super star prendersi una pausa dai social. Qualche giorno fa Britney ha disattivato il suo account di Instagram, sembrerebbe a causa di alcuni problemi famigliari.

La cantante ha discusso con i suoi parenti proprio tramite la piattaforma, riguardo il recente matrimonio in California con il personal trainer ventottenne Sam Asghari. I parenti della Spears infatti erano tutti quanti assenti alle nozze.

Non sappiamo se la chiusura del suo profilo social sia stavolta definitiva, essendo che non è stata motivata esplicitamente, ma i fan sperano che si tratti solamente di una misura temporanea.