Brasile, evasione di massa: le mogli seducono le guardie e i detenuti scappano

Maxi evasione 'a luci rosse' in Brasile.

Brasile, evasione di massa: le mogli seducono le guardie e i detenuti scappano

Secondo quanto ricostruito finora, 26 persone sono evase uscendo dalla porta principale di un carcere in Brasile, dopo che un gruppo di mogli ha organizzato un festino a luci rosse per coinvolgere le guardie. Mentre alcune delle mogli dei detenuti intrattenevano le guardie carcerarie, altre sono riuscite a prendere le chiavi delle celle. I poliziotti sono stati allora drogati e i carcerati sono tranquillamente usciti dalla porta principale. Il direttore della prigione è stato arrestato.

Le donne sono entrate nel carcere con alcool e droga. Nel corso del party organizzato per l’occasione, hanno fatto ubriacare gli agenti e li hanno ‘drogati’.

Così le ragazze sono riuscite a prendere le chiavi delle celle e hanno fatto uscire i loro uomini. In totale 26 detenuti.

E’ accaduto nella prigione di Nova Mutum, a 269 km di Cuiabà, in Brasile.

Il direttore della prigione è stato arrestato in flagranza di reato, mentre la polizia militare sta cercando di riprendere i galeotti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere