Bonus Psicologo 2022 | Da oggi al via alle domande Inps per ottenerlo

Il Governo, nonostante sia in una fase critica e delicata, porta avanti una serie di benefici da erogare per i cittadini. Fra questi, vi è anche il bonus psicologo. E ci sono anche delle modalità specifiche con cui richiederlo.

Insegna psicologo
Insegna psicologo – Nanopress.it

A chi è destinato questo bonus così particolare? Cerchiamo di capirlo insieme e come richiederlo.

Bonus Psicologo: l’aiuto dello Stato

Un bonus diverso, forse, da tutti quanti gli altri, anche per la sua tipologia e per la categoria di persone alle quali esso è, in realtà, destinato. Stiamo parlando del Bonus Psicologo 2022, che rientra, anche lui, nel pacchetto “Aiuti” erogato da Governo.

Da oggi, 25 luglio, è possibile presentare la domanda, sul sito dell’Inps, per poterlo richiedere. Questo bonus ha una specifica su tutte: è destinato, innanzitutto, alle persone con ISEE basso e sarà erogato in ordine di arrivo della domanda stessa.

Ma in cosa consiste questo bonus? Secondo quanto si legge nella spiegazione ad esso allegata, questo Bonus Psicologo è destinato come contributo per le spese relative a sessioni di psicoterapia, ma anche per aiutare le famiglie (che, però, non superino un ISEE oltre i 50mila euro) a sostenere le spese di assistenza psicologica.

Spese che si sono viste necessarie in particolare per coloro che, durante la pandemia e il lockdown hanno visto nascere e crescere in loro ansia, depressione e stress che hanno poi richiesto, l’assistenza di un medico psicologo.

Un momento difficile, quello di questi due anni di pandemia, che ha portato molte persone a riscoprire o a scoprire fragilità che nessuno mai pensava di avere. Ma è bastato poco per farle riemergere e portare, quindi, a ricorrere poi al medico.

seduta dallo psicologo
seduta dallo psicologo – Nanopress.it

Come ottenerlo e a quanto ammonta

Per richiedere questo bonus, quindi, è necessario andare sul sito dell’Inps, a partire da oggi e sino al 24 ottobre prossimi. A chiusura dei termini prestabiliti, l’Inps valuterà, tramite una graduatoria, chi ne avrà effettivo diritto, a partire da coloro che hanno un reddito ISEE più basso di tutti.

Il decreto Milleproroghe ha, infatti, inserito tale bonus al suo interno. Chi ha un modello ISEE inferiore a 15mila euro, l’importo del bonus (se avrà tutti i requisiti per ottenerlo) sarà di 600€. Sarà, invece, di 400€ se il suo ISEE è fra i 15mila e i 30mila euro. Mentre sarà di soli 200€ per le famiglie con ISEE fra i 30mila e i 50mila euro.

Altra specifica è che, per inoltrare la domanda per il Bonus Psicologo, è necessario essere in possesso dello SPID, della CIE o della Carna Nazionale dei Servizi. Sul sito dell’Inps (www.inps.it), bisogna poi “recarsi” nella sezione apposita, dal titolo “Contributo sessioni psicoterapia” e lì, seguire la procedura per inoltrare domanda.