Bonus €150 a novembre, subito dopo 700 e 1000 euro a dicembre: richiedili ora

Nuovi bonus dal Governo che arrivano sino a cifre da 1.000 euro da prendere al volo. Vediamo come fare la domanda.

Bonus novembre dicembre
Bonus novembre e dicembre – Nanopress.it

Ci sono delle nuove opportunità e aiuti da parte del Governo per le famiglie italiane, che in questo momento stanno rischiando di non arrivare a fine mese. Come sappiamo, tutti i rincari e le proiezioni per l’autunno non lasciano intendere nulla di buono.

Il Governo, mentre studia una strategia complessa, continua ad erogare dei bonus e aiuti per tutti gli italiani in difficoltà. Questi da 150 – 700 e 1000 euro sono aiuti forti e dedicati ad alcune categorie di persone: come fare la domanda? Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Crisi in Italia, quali sono le previsioni per il futuro?

La crisi in Italia è palpabile con mano e ci sono non pochi aiuti che arrivano in supporto delle famiglie e delle aziende. L’inflazione è oramai salita all’8% e le previsioni per questo autunno non fanno sperare a nulla di positivo.

Nuovi bonus dal governo
Nuovi bonus dal governo-NanoPress.it

Il Governo tra pochi giorni lascerà le chiavi al nuovo in entrata e ci saranno sicuramente tantissimi cambiamenti. È bene evidenziare che tutti i bonus che sono stati pensati in questo periodo hanno avuto una conferma sino a fine anno e alcuni prorogati sino al 2023, quindi intoccabili.

Tra gli aiuti da richiedere, alcuni di questi sono veramente forti e preziosi.

Aiuti dal Governo, bonus sino a 1000 euro

Il Governo ha deciso di mettere sul tavolo dei nuovi aiuti molto forti, considerando lo stato di crisi attuale e le previsioni per il futuro non rosee. La situazione di famiglie e aziende non è per nulla positiva, con una previsione di povertà assoluta per una famiglia su dodici.

Aiuti per le famiglie italiane
Aiuti per le famiglie italiane-NanoPress.it

Con questo aumento di bollette continuo, moltissime persone stanno rischiando dei disordini sociali da non sottovalutare andando in contro alla povertà energetica. Ora che gli zeri in bolletta si moltiplicano, arrivano degli aiuti molto forti per le famiglie da 150 – 700 – 1000 euro.

Il bonus da 150euro sostituirà quello da 200euro in arrivo da novembre. A richiederlo saranno disoccupati, lavoratori dipendenti, autonomi e pensionati che lo potranno avere se il reddito non supera i 20.000 euro.

Il bonus da 700 euro è studiato per il pagamento delle utenze di luce, gas e acqua. Il bonus da 1.000 euro è un aiuto concreto per l’affitto con presentazione dell’Isee a meno 25.000 euro.

I bonus sono erogati partendo da una graduatoria, per questo motivo è importante capire se si rientra o meno nei requisiti richiesti. A mettere in campo alcuni aiuti sono i comuni e le amministrazioni locali che vogliono sostenere le famiglie in difficoltà.

Soldi in euro
Soldi in euro-NanoPress.it

I bonus da 700 e 1.000 euro sono offerti dal comune di Osimo, ma anche la Puglia pensa al pagamento delle bollette mentre per la scuola scendono in campo tutte le Regioni italiane. È quindi consigliato valutare quali aiuti metta in campo il Comune di residenza per prenderlo al volo e fare domanda, sempre se si rientra nei requisiti richiesti.