Bollettino Covid, 23 febbraio: 13.314 nuovi casi e 356 morti

Cala il tasso di positività, che oggi si attesta al 4,4%, rispetto al 5,6% del giorno precedente

covid-19

Foto Getty Images | Michael Ciaglo

Secondo l’ultimo bollettino del Ministero della Salute, sono 13.314 i nuovi casi di coronavirus in Italia registrati oggi, 23 febbraio, in aumento rispetto a ieri quando erano +9.630. Il bilancio delle vittime si attesta oggi a 356, in crescita rispetto ai +274 di ieri, per un totale di 96.348 vittime da febbraio 2020.

Il tasso di positività è in calo

I tamponi totali, tra molecolari e antigenici, sono stati 303.850, quindi 133.178 in più rispetto a ieri. Il tasso di positività scende oggi, 23 febbraio, a 4,4%, mentre ieri era a 5,6%. Sale, dunque, a 2.832.162 il numero di persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia. Sono 12.898 le persone guarite oggi, 23 febbraio, per un totale complessivo di 2.347.866. Gli attuali positivi risultano essere in tutto 387.948, ovvero 45 in più rispetto alla giornata di ieri.

La situazione negli ospedali

Continuano ad aumentare i ricoveri in ospedale. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono oggi, 23 febbraio, 140 in più rispetto a ieri, per un totale di 18.295 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva sono aumentati di 28 unità, portando il totale dei malati più gravi a 2.146.

I vaccinati

I cittadini vaccinati che hanno ricevuto la prima dose di vaccino sono oltre 3,6 milioni, mentre più di 1,3 milioni sono quelli che hanno fatto il richiamo.

La situazione delle Regioni

La Regione più colpita per numero di nuovi contagi torna a essere oggi, 23 febbraio, la Lombardia (+2.480 casi), seguita da Emilia-Romagna (+1.588), Campania (+1.436), Veneto (+1.062) e Piemonte (+1.023). Mentre la Valle d’Aosta segna oggi, 23 febbraio, solo +4 contagiati.

Lombardia: +2.480 casi
Veneto: +1.062 casi
Campania: +1.436 casi
Emilia-Romagna: +1.588 casi
Piemonte: +1.023 casi
Lazio: +889 casi
Toscana: +824 casi
Sicilia: +452 casi
Puglia: +823 casi
Liguria: +381 casi
Friuli-Venezia Giulia: +241 casi
Marche: +581 casi
P. A. Bolzano: +347 casi
Abruzzo: +322 casi
Umbria: +262 casi
Sardegna: +47 casi
Calabria: +116 casi
P. A. Trento: +232 casi
Basilicata: 151 casi
Molise: +26 casi
Valle d’Aosta: +4 casi

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.

Da non perdere