Bollettino Covid 20 aprile: 12.074 nuovi casi e 390 decessi

Secondo il bollettino del Ministero della Salute relativo alla giornata di oggi giovedì 8 aprile nelle ultime 24 ore i nuovi casi di Coronavirus sono stati 12.074 (ieri erano stati 8.864). I decessi registrati oggi sono stati 390 (ieri 316).

I tamponi effettuati sono stati 294.045 con il tasso di positività che si attesta al 4,1% (ieri 6%). L’aumento dei nuovi casi nelle ultime 24 ore è stata registrata in seguito a un maggior numero di tamponi eseguiti (ieri 146.728).

Sale a 3.891.063 il numero totale di persone che sono risultate positive al Covid da inizio pandemia, mentre i morti salgono a 117.633. I guariti o dimessi totali sono ad oggi 3.290.715: +22.453 rispetto a ieri. Un dato molto positivo, in aumento per il secondo giorno di fila e che potrebbe annunciare una discesa della curva, seppur lenta.
In Italia a oggi i positivi attualmente sono 482.715, -10.774 rispetto a ieri: il calo (costante dal 6 aprile) è conseguente al fatto che il numero di guariti + vittime supera quello dei nuovi casi registrati oggi.

Cala il numero pazienti ricoverati nei reparti ordinari: attualmente sono 23.255, -487 rispetto a ieri. Scende anche il numero dei casi gravi: i ricoverati in terapia intensiva sono a oggi 3.151, -93 posti letto occupati rispetto a ieri. I nuovi ingressi in rianimazione sono stati 182 nelle ultime 24 ore.

A oggi, sono più di 15.6 milioni gli italiani ai quali è stato somministrato il vaccino e 4.5 hanno già ricevuto la seconda dose.

Bollettino 20/04: Campania al primo posto per nuovi casi

Il bollettino segnala al primo posto per contagi la Campania, con +1.750 nuovi casi. La Regione che ha registrato più decessi è invece la Lombardia: 67 nelle ultime 24 ore.

Per quanto riguarda i nuovi positivi, dopo la Campania ci sono Lombardia (+1.670), Puglia (+1.180), Sicilia (+1.148).

Per quanto riguarda i decessi, seguono la Lombardia Campania (52, sommando a quelle di oggi 32 di ieri e 20 dei giorni precedenti),  Sicilia (36), Lazio (34) e Piemonte (31).