Bollettino Coronavirus, 4 marzo: 22.865 nuovi casi e 339 morti

Secondo il bollettino di oggi 4 marzo 2021, sono 22.865 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore.

Bollettino Covid 31 marzo

Foto Getty Images | John Moore

Sono 22.865 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, ieri ne erano stati diagnosticati 20.884. È quanto emerge dal bollettino di oggi, giovedì 4 marzo, diramato dal Ministero della Salute.

I test effettuati, sia antigenici che molecolari, sono stati 339.635. Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus i contagi registrati nel nostro Paese sono 2.999.119. Nell’ultima giornata sono stati registrati 339 decessi per Covid-19 (ieri ne sono stati registrati 347), per un totale di 98.974 morti dall’inizio della situazione di emergenza sanitaria. Aumentano di 64 unità le terapie intensive (2.475 in tutto). I guariti diventano 2.453.706 (+13.488). I casi attualmente positivi sono 446.439 (+9.018).

Le dosi di vaccino somministrate finora sono state 4.757.890, mentre a ricevere entrambe le dosi sono state 1.496.267 persone.

Lombardia registra il più alto numero di infezioni su base giornaliera

Secondo il bollettino diramato dal Ministero della Salute, la Regione che fa registrare il più alto numero di infezioni da Coronavirus su base giornaliera è la Lombardia, seguita da Campania ed Emilia Romagna.

Coronavirus, tamponi e tasso di positività


I tamponi totali effettuati in Italia, sommando i molecolari e gli antigenici, sono stati 339.635 contro i 358.884 di ieri. Il tasso positività è al 6,7% (+0,9%).

Ricoveri e terapie intensive


Aumentano i dati relativi ai posti letto occupati nei reparti Covid ordinari: sono in totale 20.157 i ricoverati (+394 rispetto a ieri). I posti letto occupati in terapia intensiva sono invece 64 in più nelle ultime 24 ore, il totale dei malati in terapia intensiva è pari a 2.475.

Coronavirus, impennata di casi in Piemonte

Impennata di casi di Coronavirus in Piemonte. Il bollettino diramato dal Ministero della Salute riporta 2.167 contagi, con un tasso del 12% rispetto ai 17.984 tamponi processati (10.607 antigenici). Continua inoltre la crescita del numero dei ricoverati+7 in terapia intensiva (in totale sono 188), +31 negli altri reparti (2.171). I morti sono 26 (di cui 6 relativi alla giornata di oggi). Le persone in isolamento domiciliare sono 16.785, i guariti +915, gli attualmente positivi 19.144.

Da non perdere