Bolletta, il trucchetto per risparmiare mentre cucini la pasta: risparmi tantissimi soldi

I continui rincari sulle bollette luce e gas stanno sempre di più modificando le abitudini ed i comportamenti degli italiani. Uno dei trucchetti più interessanti è quello di risparmiare diversi soldi mentre si cucina la pasta.

Cottura pasta
Pasta – Nanopress.it

Nonostante gli interventi e le misure adottate dal Governo Draghi per tagliare i costi delle bollette luce e gas e nonostante la proroga dell’azzeramento degli oneri di sistema, gli italiani faticano a fare fronte ai continui rincari sulle bollette energia elettrica e gas.

Nonostante le offerte vantaggiose applicate dai fornitori del mercato tutelato i rincari e gli aumenti del prezzo dell’energia continuano ad essere esosi. Per questo, è bene cambiare le abitudini ed i comportamenti quotidiani, tra cui il metodo di cottura della pasta.

Ma prima di scoprire come fare per risparmiare mentre si cucina la pasta, è bene capire se i rincari sulle bollette dell’energia elettrica e del gas continueranno anche per il mese di giugno 2022. Continua a leggere questa guida e scoprilo.

Rincari delle bollette: cosa succederà a giugno?

Il Governo Draghi è intervenuto per calmierare i costi della materia energetica. Il Decreto Bollette è l’ultimo dei provvedimenti adottati dall’Esecutivo per calmierare il prezzo dell’energia e per venire incontro alle famiglie italiane, che sono sempre più in difficoltà economica.

cottura pasta
Bolletta, il trucchetto per risparmiare mentre cucini la pasta – Nanopress.it

Pertanto, grazie all’adozione del provvedimento sopra richiamato, è possibile beneficiare delle agevolazioni introdotte dal Governo per tutto il secondo trimestre 2022. Quindi, per tutto il mese di giugno 2022 è possibile beneficiare degli “sconti” introdotti dall’Esecutivo.

Ad esempio, per le famiglie che beneficiano di una fornitura in tutela, sono stati confermati anche per il mese di giugno i prezzi di aprile. Per il nuovo aggiornamento tariffario sarà necessario attendere il mese di luglio 2022.

Per le famiglie che beneficiano di una fornitura nel mercato libero con tariffa a prezzo bloccato, il prezzo della materia energetica rimangono fissi per tutta la durata della promozione.

Rincari Bollette: come risparmiare sulla cottura della pasta?

Nonostante il Decreto Bollette introdotto dal Governo Draghi, per fare fronte ai continui rincari delle bollette luce e gas è bene adottare nuove abitudini.

Cuocere la pasta ogni giorno comporta il consumo del gas e, di conseguenza, l’aumento della bolletta. Per questo, è importante adottare un valido trucchetto che consente di risparmiare. Ecco di cosa si tratta.

Sono i Pastai Italiani a dare delle ottime dritte su come cuocere questo alimento base della cucina tricolore. Innanzitutto, è buon consiglio cuocere la pasta nella pentola coperta con il coperchio. La presenza del coperchio consente di raggiungere in modo più veloce la temperatura di ebollizione.

cuocere la pasta
Bolletta, il trucchetto per risparmiare mentre cucini la pasta – Nanopress.it

Inoltre, per risparmiare sulla cottura della pasta è necessario che la pentola sia riempita con circa settecento ml di acqua.

Una volta raggiunta la temperatura di ebollizione basta lasciare il fuoco accesso ancora per tre minuti e successivamente spegnerlo. Una volta spento il fuoco, la pasta continua a cuocere all’interno della pentola chiusa con il coperchio. Si parla di cottura passiva.