Bimba di 5 anni si prende cura del fratellino di 3 malato di distrofia di Duchenne

La bambina lo segue e lo cura ogni giorno, preoccupandosi che non si stanchi troppo.

Bimba di 5 anni si prende cura del fratellino di 3 malato di distrofia di Duchenne

La sorellina di Joel Wilkinson ha 5 anni, si chiama Phoebe e si prende già cura del piccolo fratellino di tre a cui è stata diagnosticata la distrofia Muscolare di Duchenne. Questa è una malattia rara e incurabile, che porta una degenerazione dei muscoli, per cui presto il bambino non riuscirà più a camminare, avrà bisogno di una sedia a rotelle e probabilmente, come tutti i malati di questo tipo di distrofia, non vivrà oltre i 20 anni. onostante questo la piccola si occupa del fratellino con amore e devozione, così come raccontato da mamma e papà.

Phoebe si prende cura di lui fin da quando si sveglia, lo aiuta a vestirsi, ad allacciarsi le scarpe, a fare colazione e gioca con lui tenendogli la mano. La mamma Emma e papà Chris hanno infatti raccontato: ”Avevamo il cuore spezzato quando abbiamo scoperto che Joel aveva una malattia terminale così orribile. Lo abbiamo detto subito Phoebe, che si è dimostrata premurosa e dolce. E’ un sollievo che passi il tempo con lui quando non ci sono”.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere