Bernardeschi vicino al Toronto!

Si tinge sempre più di azzurro il Canada con il Toronto che dopo aver ufficializzato gli acquisti di Lorenzo Insigne e Domenico Criscito è sempre più vicino a Federico Bernardeschi, esterno offensivo attualmente svincolato dopo l’avventura alla Juventus

Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi – Nanopress.it

Dopo cinque stagioni difficili sotto la Mole, la Juventus ha deciso di non rinnovare il contratto di Federico Bernardeschi lasciandolo libero di accettare qualsiasi proposta da altri club.

Il Napoli ha provato a fare un sondaggio con l’entourage del giocatore ritirandosi subito viste le richieste del talento di Carrara, i 6 milioni che Bernardeschi pretende risultano fuori portata per la società campana.

Con i bianconeri l’esterno della nazionale non ha mai convinto fino in fondo deludendo le attese del club e alterando prestazioni importanti a periodi di grande difficoltà anche per via dei molti infortuni muscolari subiti.

Bernardeschi
è un attaccante molto versatile, in grado di ricoprire tutte le zone offensive e all’occorrenza capace di adattarsi anche al ruolo di mezzala, posizioni spesso ricoperta sotto la gestione Max Allegri alla Juventus.

Bernardeschi si avvicina al Toronto

Si fanno sempre più frequenti i contatti tra il Toronto e l’entoruage di Federico Bernardeschi con il giocatore italiano che potrebbe presto sbarcare in Canada per cominciare la sua nuova avventura.

Bernardeschi in azione
Bernardeschi in azione – Nanopress.it

Nella giornata di ieri, lo stesso Bernardeschi tramite il suo profilo social ha smentito l’ufficialità del suo passaggio al Toronto, ma la trattativa rimane ben avviata  (offerto un contratto da 7 milioni a stagione) e le possibilità di vedere l’italiano lasciare la Serie A si fanno sempre più concrete.

In Canada l’ex numero 20 della Juventus ritroverebbe due grandi amici del gruppo nazionale come Lorenzo Insigne e Domenico Criscito che, proprio in questa finestra di mercato, hanno ufficializzato il proprio trasferimento al Toronto.

Ad oggi nessun club italiano pare intenzionato a scommettere con decisione su Bernardeschi che da grande talento ai tempi della Fiorentina rischia di diventare sempre più un oggetto misterioso, mai in grado di esprimere al meglio e con continuità tutto il suo talento.

Curioso e inusuale il fatto che i due giocatori lasciati andare dalla Juventus (Dybala e appunto Bernardeschi) stiano trovando enormi difficoltà a trovare una squadra in grado di investire ancora su di loro.

Come spesso accade il mercato può cambiare da un momento all’altro, al momento però, esclusi i teneri sondaggi fatti da Napoli e Milan, sembra sempre più difficile ipotizzare un futuro in Italia per Federico Bernardeschi.