Bellezza e look: 7 italiane su 10 colorano i capelli

Le italiane amano le tinte alla chioma più delle altre donne europee. Sono circa 16 milioni le donne che in Italia si colorano i capelli, e lo fanno mediamente 1 volta ogni 2 mesi. Sette italiane su dieci, infatti, colorano i capelli, ossia il 67% della popolazione femminile dai 15 ai 75 anni di età. La media europea è invece del 61%.

“Le donne italiane e la colorazione”

I dati sono estrapolati da una ricerca realizzata da L’Oréal Italia nel terzo appuntamento dell’Osservatorio Beauty – studi e tendenze nell’ambito della cosmetica. Realizzato in collaborazione con il dipartimento Consumer & Market Insight che si occupa di approfondire le preferenze dei suoi consumatori. Fonti della ricerca sono: Ipsos, Beauty Track 2016; Gfk, Consumer Panel 2017; 2B Research, studio quantitativo sulla colorazione per capelli 2018; Astra Ricerche, studio quantitativo sulla colorazione naturale 2018.

L’importanza dei capelli ben curati

Le donne italiane sottolineano come sia importante curare i capelli perché sono un elemento fondamentale del proprio look e permettono anche di esprimere e valorizzare la propria personalità. Il 96% delle donne afferma infatti che “i capelli puliti sono il biglietto da visita di una persona” mentre il 91% dice che “i capelli esprimono femminilità e sono un’arma di seduzione”. L’82% (il dato include anche chi non fa ricorso a tinte o colorazioni) considera la chioma colorata “un valido alleato di bellezza”.

Il 75% delle millennials che si colora, dichiara infatti di cambiare abitualmente il colore/effetto di colorazione sui capelli.

Le differenze con l’Europa

In Europa le donne italiane hanno un approccio ”più ricercato e sofisticato” rispetto agli effetti dell’invecchiamento, e quindi alla comparsa dei capelli grigi o bianchi. Il 39% si preoccupa, mentre le tedesche sono il 27%. E se prendiamo in esame tinta ed effetti di colorazione, il 50% delle italiane non ama il fai-da-te e va dal parrucchiere rispetto al 44% delle spagnole, al 41% delle francesi, al 30% delle tedesche e al 28% delle inglesi.

Le donne italiane amano la creatività e sbizzarrirsi con effetti come mèches, sfumature e riflessi con una media annuale di 2,27 tipi di servizi diversi. La media delle francesi è 1,61, quella delle tedesche 1,76.

Perché ci si colora i capelli?

La copertura dei capelli grigi o bianchi è il motivo principale, ma le donne italiane colorano i capelli anche semplicemente per piacersi di più (41%) o per illuminare e valorizzare il proprio viso (32%). Il 37% delle giovani sotto ai 35 anni apprezzano la possibilità di cambiare/giocare con il proprio look. Ed ecco la scelta di colorazioni “temporanee”, che durano una serata, o poche settimane. L’11% delle under 35 ama i colori pastello per giocare con il proprio aspetto.

Un nuovo modo di fare ‘make-up’

“Il capello grigio/bianco è molto di moda, è coraggio, è autenticità”. Ed è sicuramente un altro modo di fare make up, un trend attuale e contemporaneo che ha conquistato anche le donne italiane più senior (sopra i 55 anni). Da qui, il proliferarsi di colorazioni e soluzioni che possano valorizzare, rendere omogeneo e brillante il colore grigio o bianco. L’80% delle under 35 che si colora, contro il 55% delle più agée (over 55 anni), adotta soluzioni di colorazione meno tradizionali come shatush, degradée, balayage, gloss, ecc. Un solo must: che la colorazione non rovini i capelli.

Il trend: colorazioni 100% naturali

Più dell’80% delle donne italiane tra 25 e 65 anni dichiara di essere interessata ad una colorazione completamente vegetale. Il 50% sarebbe anche disposta a pagare di più per una colorazione 100% naturale. Non a caso, le parole più ricercate di recente sul web relative alla colorazione per capelli rientrano nell’ambito del “senza”: senza ammoniaca, senza nichel, senza acqua ossigenata, ecc.
E per chi ama le novità sul mercato ci sono prodotti davvero innovativi: colorazioni 100% vegetali, tinte per capelli che cambiano colore in base alla temperatura, colorazioni a base di grafene e colori pastello sempre più brillanti. Per divertirsi migliorando il proprio aspetto e sfoggiare un look sempre più cool.

In collaborazione con AdnKronos