Beetham Tower, il grattacielo di Manchester che 'suona' con il vento

Beetham Tower

Quando nella città di Manchester soffia il vento forte, la Beetham Tower, il noto grattacielo, comincia a ‘suonare’ spargendo nell’aria un rumore inquietante e spettrale. Ne sanno qualcosa i vicini che abitano nel quartiere. Uno di loro, infatti, per testimoniare la situazione attuale della Torre, ha ripreso in un video amatoriale quello che si sente quando in città soffia il vento.

Gli ingegneri che hanno costruito l’edificio alto 169 metri conoscono bene i fatti e, nonostante i tentativi fatti negli anni passati per aggiustare le cose, il problema dell’edificio resta e non è stato risolto. La Beetham Tower è costata 150 milioni di sterline, fu inaugurata nel 2006 e sei anni più tardi, nel 2012 l’architetto autore del progetto (Ian Simpson), che vive in un piano alto della torre, aveva chiesto pubblicamente scusa per l’inconveniente, che si era già manifestato. Lo stato delle cose attualmente è ancora questo, nonostante i ritocchi alla Torre.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere