Bambina guarisce da un tumore al cervello: «Il miracolo di Sant'Antonio»

Una bambina che presentava un tumore al cervello prima della nascita è guarita dopo la preghiera a Sant’Antonio. I familiari pensano ad un miracolo del Santo.

Bambina guarisce da un tumore al cervello: «Il miracolo di Sant’Antonio»

Si grida al miracolo di Sant’Antonio: una bambina, quando era nel grembo materno, era gravemente malata al cervello. Attraverso l’ecografia si era notata una macchia scura sul viso. Molto probabilmente si trattava di un tumore. I nonni, in preda alla disperazione, hanno iniziato a pregare il Santo di Padova, mentre i genitori hanno preso un appuntamento con un professore di Bologna esperto in tumori infantili. All’inizio il medico non aveva posto per una visita, ma, dopo qualche giorno, è arrivata la chiamata ed è stato possibile fissare un appuntamento per il 13 giugno. A tutti questa data è apparsa come un segnale.

Prima di andare a fare la visita, i genitori e i nonni sono passati dalla basilica di Sant’Antonio, per pregare. Qualche ora dopo, ad una seconda ecografia, la bambina non presentava più nessuna patologia. Anche il medico è rimasto senza parole, dicendo che era impossibile che le prime lastre fossero sbagliate. Padre Poiana, durante la messa per il battesimo della piccola Kairyn, ha raccontato la storia della bimba.

Parole di Giorgio Rini

Da non perdere