Atletico Madrid-Psv: tifosi olandesi umiliano mendicanti spagnoli

Zingari umiliati a Madrid

Nel pomeriggio di ieri, alcuni tifosi del PSV Eindhoven, in trasferta a Madrid per assistere alla partita serata degli Ottavi di Champions League tra Atletico Madrid, si sono divertiti ad umiliare alcune zingare, lanciando per terra delle monetine e deridendole mentre si accingevano a raccoglierle.

Un gesto deprorevole e razzista quello dei tifosi olandesi del PSV che, mentre aspettavano la partita di ritorno degli Ottavi di Champions League bevendo qualche birra in un bar nei pressi del centro di Madrid, hanno iniziato a prendere per i fondelli ed umiliare alcune zingare che chiedevano l’elemosina.

La tifoseria biancorossa ha gettato monetine in continuazione per vedere la reazione delle zingare che si sono affrettate a raccogliere quanto lanciato dagli olandesi. Foto, video e risate da parte dei tifosi della squadra ospite che, successivamente, ha addirittura obbligato le zingare ad effettuare delle flessioni per prendersi gioco delle ragazze alle quali hanno lanciato altre monetine, come se fossero dei fenomeni da baraccone.

Un atteggiamento, quello dei tifosi provenienti da Eindhoven, assolutamente da criticare e condannare. Un comportamento che ha innalzato, secondo i loro pensieri, la loro leadership, il loro status, di uomini del nord europa e hanno abbassato, in modo razzista, persone meno fortunate di loro.

Parole di Fabio Fagnani

Fabio Fagnani è stata un collaboratore di Nanopress dal 2015 al 2016, occupandosi principalmente di sport e calcio,

Da non perdere