Apple: arrivano i nuovi Watch e iPad

Da Cupertino, in diretta streaming, arrivano le prime novità targate Apple: nuovi Watch, di cui uno a un prezzo più accessibile, e iPad

Continua a leggere

Tim Cook, Apple

Foto Getty Images | Roy Rochlin

Good morning and welcome“: il benvenuto del CEO Tim Cook non cambia. Il 15 settembre, alla conferenza mondiale degli sviluppatori, la WWDC 2020, Apple ha inaugurato i suoi eventi annuali in versione streaming. Un format creato appositamente per la situazione sanitaria mondiale, che non ha permesso lo svolgimento dell’evento presso lo Steve Jobs Theater di Cupertino, come da tradizione Apple.

Continua a leggere

Continua a leggere

Contrariamente alle attese, non è avvenuta la presentazione degli attesissimi iPhone 12. La causa, ancora una volta, il Covid-19, che ha bloccato la produzione in Asia, imponendo un pesante ritardo sulla tabella di marcia.

I nuovi Apple Watch

Il focus dell’evento si è quindi subito spostato sui prodotti, veri e propri protagonisti della serata. Il primo a svelarsi al pubblico è stato il nuovo Apple Watch Series 6, modello top di gamma del marchio con la mela.

Continua a leggere

Continua a leggere

Nuovi colori (tra cui una tonalità di blu) e nuove funzioni, come la capacità di misurare la saturazione dell’ossigeno nel sangue, divenuta assai rilevante in quest’ultimo periodo. Il Series 6 verrà affiancato dal Watch SE, candidato ad essere un bestseller per il prezzo più accessibile: 359 euro contro i 439 del Series 6.

Una delle novità più interessanti arriva dalle Watch Faces, i quadranti dell’orologio, che diventano vere e proprie mini-app dedicate alle attività quotidiane, dal lavoro, allo sport. Nuova anche la funzione Family Setup, con cui sarà possibile usare l’Apple Watch anche non possedendo un iPhone. Oltre alla salute, un focus importante riguarda Fitness+, con un nuovo servizio di abbonamenti, per offrire allenamenti aggiornati, con molte proposte e trainer qualificati.

Continua a leggere

Il momento iPad

Scoperto il Watch, il CEO Tim Cook ha presentato i nuovi iPad, con un modello base di ottava generazione. Innanzitutto, possiede il nuovo e potente processore chip A12 Bionic, più adatto a qualsiasi tipo di attività. Come per i Pro arriva la presa Usb-C – che consente il collegamento diretto e ad alta velocità con periferiche di ogni tipo – e il nuovo Scribble, che trasforma il testo scritto con Apple Pencil in versione digitale. Il prezzo parte da 389 euro.

Continua a leggere

Completamente nuovo l’iPad Air. Cinque tonalità di colori differenti e il Touch ID collocato nel tasto Power, sul lato superiore. All’interno un’altra novità: il chip A14 Bionic, che dovrebbe trovarsi anche negli iPhone 12. Il processo di produzione consente di ridurre i consumi, aumentare l’autonomia e migliorare le prestazioni. Il prezzo parte da 669 euro, che sale a 809 per le versioni con Wifi+4G.

Continua a leggere

Nuovi anche i piani di abbonamento Apple One:

  • Il piano Individual include Apple Music+Tv+Arcade e 50GB di spazio di archiviazione iCloud per 14,95€ al mese,
  • Il piano Family include Apple Music+Tv+Arcade e 200GB di spazio di archiviazione iCloud per 19,95€ al mese, condivisibile con un massimo di sei persone in famiglia.
  • Il piano Premier include Apple Music+Tv+Arcade+News+Fitness e 2TB di spazio di archiviazione iCloud per 29,95€, con un massimo di dieci persone con cui può essere condiviso.
Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Alanews

Da non perdere