Air India: un tecnico muore risucchiato dall’aereo

Tecnico muore risucchiato da aereo

Un tecnico dei servizi a terra della compagnia aerea Air India è rimasto ucciso ieri sera, in un tragico incidente, all’aeroporto di Mumbai. Mentre stava lavorando alla turbina di un aereo, quest’ultima si è attivata risucchiandolo l’uomo all’interno. A riportare la notizia è l’agenzia stampa Ians.

Secondo alcune fonti locali, l’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 20.45, ora locale, poco prima della partenza di un aereo di Air India diretto a Hyderabad.

I soccorritori sono intervenuti immediatamente, ma hanno potuto soltanto estrarre il corpo della vittima dalla turbina, per poi ricomporlo.

Le autorità aeroportuali hanno immediatamente aperto un’inchiesta per valutare le responsabilità dell’accaduto.