Agente sviene alla festa della Polizia, la reazione di Roberto Fico sbalordisce tutti

Fico

Il fatto è accaduto durante l’intervento del ministro Marco Minniti alla cerimonia per il 166° anno della Polizia che si è svolta il 10 aprile. Mentre Minniti stava parlando un’agente della Polizia di Stato ha avuto un malore, si è sentita male ed è svenuta. Ad accorgersi immediatamente di quanto stava succedendo sulla terrazza del Pincio a Roma è stato Roberto Fico, presidente della Camera, che in un primo momento ha avvertito lo stesso Minniti che qualcosa non andava – indicando la poliziotta svenuta – e poi si è alzato, rompendo il protocollo, per andare a vedere le condizioni della donna e sincerarsi che non era nulla di grave.

Il ministro Marco Minniti ha quindi interrotto il discorso consentendo ai medici di assistere l’agente.

“Facciamo gli auguri di una pronta guarigione” ha poi detto il ministro al momento del trasporto in ambulanza della poliziotta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere