Zanzibar, emergenza colera: 45 morti e 3 mila ricoveri

Zanzibar

Una tragedia che si protrae dallo scorso marzo, sono almeno 45 le persone morte a Zanzibar a causa di un’epidemia di colera ed è emergenza sull’isola africana. Il governo ha allestito due campi – nelle isole di Unguja e Pemba – di isolamento per i pazienti che hanno contratto la malattia e preso alcuni provvedimenti tra cui lo stop alla vendita di cibo nelle aree aperte comprese le spiagge.

Ad aggravare la situazione anche le intense piogge. Oltre ai 45 morti sono “3 mila le persone ricoverate in ospedale con i sintomi del colera” ha dichiarato Muhammad Dahoma, il direttore della prevenzione delle malattie e di controllo del ministero della Salute.
“L’epidemia di colera è minaccia per l’industria del turismo soprattutto in questi mesi quando la stagione turistica entra nel vivo” è quanto spiega l’agenzia Associated Press.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere