Valanga sulle Alpi francesi travolge decine di studenti: due morti

Valanga Alpi francesi

Tragedia in montagna, sul versante francese delle Alpi: un gruppo composto da circa 10 studenti accompagnati da un insegnante sono rimasti vittima di una valanga, travolti dalla massa di neve che si è mossa improvvisamente sulla pista nera di Bellecombe, a Les Deux Alpes. Pare che la pista fosse stata chiusa al pubblico. Numerosi i dispersi, al momento sarebbero cinque, mentre è stato anche annunciato il ritrovamento di un ragazzo privo di vita e di un’altra persona che non faceva parte della scolaresca.

Secondo quanto riportato sulle pagine di Le Monde, i ragazzi facevano parte della scolaresca del liceo Saint-Exupéry di Lione. Altri quattro liceali feriti sono stati portati immediatamente all’ospedale di Grenoble in condizioni gravi, alcuni in arresto circolatorio. Pure l’insegnante è rimasto ferito, ritrovato in stato di semi incoscienza. Cinque gli studenti che risultano ancora dispersi.

Secondo quanto dichiarato da Pierre Balme, sindaco di Venos, uno dei due comuni della stazione Deux Alpes, la pista teatro della tragedia ”era chiusa”.

Foto da Twitter

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere