Uccide la moglie e si impicca: omicidio-suicidio in provincia di Vibo Valentia

Carabinieri

Il corpo senza vita dell’83enne Saverio Milidoni è stato ritrovato impiccato a un albero della sua proprietà nelle campagne della frazione Paravati di Mileto, in località Arderia, in provincia di Vibo VAlentia. Poco prima, secondo le ricostruzioni dei carabinieri che stanno indagando sul caso, l’uomo avrebbe ucciso a bastonate in testa la moglie, l’82enne Concetta Furci. A scoprire l’omicidio-suicidio è stato un parente della coppia, che lunedì sera era andato a casa loro per una visita.

Gli inquirenti stanno valutando le dichiarazioni dei parenti per capire se ci possa essere un movente dietro questo omicidio-suicidio, dato che la coppia, che era sposata da oltre 50 anni, non aveva mai dato segno di crisi o disagi.

Si attendono ulteriori chiarimenti dalle indagini dei carabinieri coordinate dal pm di turno della Procura di Vibo Valentia. Il magistrato povrebbe disporre l’autopsia solo sul cadavere di Concetta Furci perché sarebbero già chiare le cause del decesso di Milidoni.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere