Tragedia EgyptAir, la foto profetica di una hostess

Samar Ezz Eldin la hostess rimasta vittima della tragedia della EgyptAir

Foto Facebook

Samar Ezz Eldin era una hostess della EgyptAir. La ragazza di 26 anni era sul volo Airbus A320 partito da Parigi per Il Cairo precipitato ieri nel Mediterraneo. La ragazza aveva postato sulla sua pagina Facebook una foto in cui si vede lei vestita con la divisa della compagnia aerea che esce dall’acqua con una valigia in mano, sullo sfondo è visibile un aereo che è precipitato in mare.

Era sposata da appena sei mesi Samar Ezz Eldin, un amico ha raccontato che la foto definita dopo la tragedia ‘profetica’ era stata postata dalla hostess tre volte, la prima quando era stata assunta dalla EgyptAir, un’avventura che Samar aveva iniziato nel 2014. La foto l’aveva pubblicata ancora due volte dall’inizio della sua carriera come assistente di volo per la compagnia aerea tanto che l’amico della hostess ha rivelato: “Aveva il presentimento che sarebbe morta in quel modo”. Una sorta di ‘rito scaramantico’ ha detto l’amico di Samar, purtroppo però la ragazza è rimasta vittima della terribile tragedia.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere