Tiziano Ferro ringrazia il Papa per le sue parole sulle unioni gay

Il cantante ha ringraziato il pontefice tramite un post social, sottolineando la forza della sua Fede

Tiziano Ferro

Foto Getty Images | Daniele Venturelli

Il cantante Tiziano Ferro ha condiviso un post su Instagram nel quale ringrazia in maniera sentita e commovente Papa Francesco per le sue parole sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso: “La compassione, la carità, la generosità, il conforto. Questo è sempre stato per me Dio. Grazie Papa Francesco, perché mi ricordi chi sono, da dove vengo e quanto forte rimarrà la mia Fede, per sempre“, il pensiero personale accompagnato da un versetto del Vangelo di Matteo.

Foto Instagram | tizianoferro

Momento storico

Ieri è stata una giornata storica per il Cristianesimo e non solo. È stato infatti proiettato alla Festa del Cinema di Roma il documentario “Francesco” del regista Evgeny Afineevsky nel quale il pontefice fa importati dichiarazioni sugli omosessuali: hanno tutti diritto di avere una famiglia in quanto tutti sono figli di Dio. Già questa potrebbe essere un’affermazione sconvolgente, ma papa Francesco “rincara la dose” con “Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo, gli omosessuali godrebbero di una copertura legale. Ho difeso norme di questo tipo“.

Dopo secoli di persecuzioni e di influenza culturale che ha portato a discriminazioni di ogni sorta, ora i tempi sono maturi perché anche la Chiesa cambi direzione.

Dopo Tiziano Ferro, anche Barbara D’Urso

Tiziano Ferro ha fatto alcuni anni fa coming out ed è sposato dal 2019 con Victor Allen. Il cantante fa parte dei tanti omosessuali cristiani che negli anni hanno vissuto un conflitto interiore di non poca importanza: le parole del Papa sono di sicuro conforto per moltissimi.

Anche per i non credenti il messaggio di Bergoglio è un segnale: l’omosessualità non è più un tabù, tutti hanno diritto a vivere la propria vita e di essere tutelati dallo stato.

Ma non solo Ferro, anche altri vip hanno commentato entusiasti, come per esempio Barbara D’Urso: da sempre schierata per i diritti delle persone gay, ha condiviso a sua volta sui social la sua gioia per le parole del Papa.

Parole di Alanews

Da non perdere