Terremoto a Pesaro: scossa di magnitudo 3.7 avvertita anche in Emilia

Terremoto a Pesaro scossa di magnitudo 3.7 avvertita anche in Emilia

Terremoto a Pesaro scossa di magnitudo 3.7 avvertita anche in Emilia

Il terremoto in Centro Italia risveglia la paura negli abitanti della zona: una nuova scossa di magnitudo 3.7 della scala Richter ha colpito la costa marchigiana Pesarese, a una profondità di 34 chilometri, alle ore 15.03. E’ stata percepita nettamente anche a Rimini, Cattolica, Pesaro, Fano, ancora e Jesi. Per il momento non si registrano né feriti, né danni strutturali a edifici pubblici o privati.

Molti abitanti del Centro Italia, costantemente in allerta terremoto, dopo la scossa delle ore 15.00 con epicentro a Pesaro, si sono rivolti al numero d’emergenza dei Vigili del Fuoco, ma fortunatamente non è stato registrato alcun caso di reale pericolo.

Al momento non vi sono ulteriori dettagli, tuttavia l’occasione è sempre valida per rispolverare tutte le regole da seguire per sopravvivere in caso di terremoto.

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere