Tazza di sale, prova a metterla in lavatrice: un bucato da favola | Mai visto nulla del genere

Come può una tazza di sale rendere il bucato, un bucato da favola? Ecco tutti i benefici che esso può portare ai vostri capi.

Come pulire la lavatrice
Sale nella lavatrice – Nanopress.it

Una delle cose più difficili per una casalinga è quella di fare un bucato perfetto. Scegliere il giusto detersivo, impostare la lavatrice con il programma giusto e aggiungere o meno l’ammorbidente sono tutte operazioni apparentemente semplici. In effetti non è facile fare la lavatrice e lavare i capi sporchi senza sbagliare.

Ci sono tanti fattori che incidono sull’ottenimento di un bucato da favola. Come eliminare le macchie? Come preservare il bianco dei capi ed evitare l’ingiallimento? Come rendere il bucato morbidissimo ed evitare la formazione di troppe pieghe? Sono tantissime le domande che ogni casalinga si pone prima di accendere la lavatrice.

tazza di sale
Tazza di sale, prova a metterla in lavatrice – Lettoquotidiano.it

Una soluzione potrebbe essere l’aggiunta di una tazza di sale nella lavatrice per ottenere un bucato perfetto e da favola. Mai visto nulla del genere! Ecco i risultati che puoi ottenere.

Lavatrice: come fare un bucato perfetto?

Prima di avviare il lavaggio dei capi in lavatrice è bene seguire determinati consigli. Innanzitutto, è necessario dividere i capi colorati da quelli bianchi e i capi che necessitano di un lavaggio con centrifuga da quelli delicati. Se si deve lavare solo i capi bianchi è bene dividere i capi che devono essere lavati ad alta temperatura da quelli che richiedono il lavaggio con acqua fredda.

Prima di inserire i capi del cestello è bene controllare attentamente le tasche dei pantaloni, delle giacche e dei jeans per verificare che non siano presenti carte, chiavi, cellulari, etc.

È bene chiudere tutti i bottoni, le zip, i nastri ed i laccetti prima di avviare il lavaggio della lavatrice. Nel caso in cui si lavino capi delicati in seta, è bene capovolgerli prima di inserirli nel cestello.

In ogni caso è bene leggere le etichette dei capi di abbigliamento che riportano le istruzioni su come quel determinato materiale debba essere lavato e asciugato.

Per quanto concerne la scelta del detersivo, è bene sapere che non tutti i tessuti richiedono un detersivo alcalino e ricco di schiumogeni. È bene scegliere un sapone neutro per lavare i capi in cashmere, in seta ed in lana.

Bucato perfetto: è buon consiglio aggiungere una tazza di sale

Per un bucato da favola è bene aggiungere un antico ingrediente naturale: il sale. Per rimuovere le macchie ostinate è bene immergere i capi sporchi in una bacinella riempita di acqua e di sale e lasciarli in ammollo una notte intera prime di procedere al normale lavaggio in lavatrice.

Per rimuovere le macchie è bene strofinare il tessuto con i granelli di sale, meglio grosso. Per sbiancare i capi e per evitare l’ingiallimento dei tessuti è bene aggiungere una tazza di sale all’interno del cestello della lavatrice.

tazza di sale
Tazza di sale – Lettoquotidiano.it