Supercoppa Italiana 2015 alla Juventus che batte 2-0 la Lazio

Va alla Juventus che batte 2-0 la Lazio la Supercoppa Italiana 2015 con i sigilli di Mandzukic e Dybala

Supercoppa Italiana 2015 150x150

Sarà ricordata ancora una volta per una Supercoppa Italiana fuori dall’Italia con inevitabili discussioni per qualità del manto erboso e per la regia televisiva. Ad ogni modo, l’edizione 2015 va alla Juventus che batte 2-0 la Lazio allo Shanghai Stadium dell’omonima metropoli cinese. Succede tutto nel secondo tempo in appena quattro minuti con due nuovi acquisti che mettono subito il sigillo a una stagione molto delicata visto che si riparte dallo Scudetto, Coppa Italia e finale di Champions League. Segna per primo Mandzukic al 68′ poi Dybala 72′. Grandi giocate di Pogba numero 10, ma poco spettacolo vero.

La vigilia

Tutto pronto per la Supercoppa Italiana 2015 che si giocherà questa sera a Shanghai in Cina alle ore 14 di oggi 8 agosto presso lo Shanghai Stadium. Si era giocato già un precedente molto doloroso per i biancocelesti che se ne uscirono con un poker sul groppone, nel 2013. Il primo torneo della stagione 2015/16 vedrà due team non così brillanti nelle amichevoli estive, anzi tutto il contrario visto che entrambe le equipe hanno subito sconfitte non proprio simpaticissime e, nel caso dei bianconeri, anche infortuni pesanti come quello di Khedira per due mesi e di Morata per uno. Scopriamo le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba; Pereyra; Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Gentiletti, Radu; Onazi, Biglia, Cataldi; Candreva, Klose, Felipe Anderson. Allenatore: Pioli

Diretta TV su Rai 1 e diretta streaming su Rai.tv. Quote pronostici: 2.05 per l’1 della Juve, 3.30 per il pareggio, X, e 3.60 per il 2 della Lazio.

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere