Super Bagnaia, pole position in Olanda!

Un grandissimi Francesco Bagnaia si riscatta immediatamente dopo l’errore del GP di Germania e centra la sua seconda pole position consecutiva davanti al campione del mondo in carica Fabio Quartararo.

Francesco Bagnaia
Francesco Bagnaia – Nanopress.it

Comincia nel migliore dei modi l’avventura in Olanda di Pecco Bagnaia che, con la sua Ducati, si dimostra ancora una volta il pilota più veloce e domani partirà davanti a tutti nel GP di Assen

Nell’undicesimo atto del Moto GP il campione italiano proverà a riscattarsi dopo la delusione di sette giorni fa quando in Germania è uscito dai giochi dopo solo tre giri “facilitando” la vittoria del solito Fabio Quartararo.


Capolavoro Bagnaia, record e Pole Position!

La Ducati continua a dare risposte importanti dimostrando ancora una volta di aver finalmente colmato il gap con la Yamaha e conquistando l’ennesima poleman stagionale.

Francesco Bagnaia
Francesco Bagnaia – Nanopress.it

Il pilota italiano dopo l’ottima prova nelle qualificazioni di Sachsenring (poi vanificata con la caduta in gara) si ripete anche in Olanda dove stabilisce il nuovo record della pista ottiene la seconda pole position consecutiva in stagione.

Domani Pecco partirà dunque con i favori del pronostico e proverà a conquistare punti importanti che gli permetterebbero di migliorare una classifica che lo vede al momento ricoprire la quinta posizione a oltre 80 punti di distanza dal leader Fabio Quartararo

Quartararo sempre più leader del mondiale

“El Diablo” continua a vincere allungando sempre di più in classifica generale con l’obiettivo di raggiungere presto il suo secondo mondiale consecutivo.

Quartararo
Quartararo – Nanopress.it

Nonostante una super Ducati, il pilota francese della Yamaha riesce a dare grande continuità di risultati ed a confermarsi sempre più leader del mondiale.
Quartararo in Olanda cercherà di dare la spallata decisiva al mondiale centrando il settimo podio stagionale nel tentativo di aumentare il distacco in classifica sull’Aprilia di Espargaro.

Il campione del mondo in carica ha commentato con soddisfazione il risultato ottenuto preannunciando una battaglia fino all’ultima curva anche in gara contro uno scatenato Bagnaia.

Martin chiude il terzetto di partenza, dopo di lui Bezzecchi, Aleix, Miller, Zarco, Oliveira, Rins, Binder, Vinales e Nakagami.
Tutto pronto per la supersfida di domani dunque dove il tifo italiano sarà tutto dalla parte del nostro Pecco Bagnaia che vuole confermare anche in gara le ottime prestazioni fornite durante le qualificazioni!