Sparatoria a Los Angeles in un locale: diversi feriti

Ci sarebbero anche 6 vittime. Numerosi clienti terrorrizzati sono riusciti a fuggire, altri si sono riparati sotto ai tavoli del locale e nei bagni

Sparatoria a Los Angeles in un locale: diversi feriti

Foto repertorio Ansa

Sparatoria a Los Angeles: un uomo armato ha aperto il fuoco al Borderline Bar & Grill, un bar e ristorante di Thousand Oaks, nella contea di Ventura, in California. Ci sarebbero diversi feriti e pare anche 6 vittime. Al momento le informazioni sono frammentarie. Molti clienti del locale, spaventati, sono riusciti a fuggire, altri si sono rifugiati sotto ai tavoli e nei bagni. Secondo i media locali dopo un’ora di assedio l’attentatore sarebbe stato fermato dalle Forze dell’Ordine.

L’uomo sarebbe entrato nel locale con una semiautomatica sparando almeno 30 colpi. Secondo le testimonianze di alcuni clienti che sono riusciti a fuggire dal locale sarebbe una persona di origini mediorientali con barba e vestita tutta di nero.

L’attentatore all’intero del locale avrebbe utilizzato anche dei lacrimogeni. Immediato l’intervento sul posto di diverse ambulanze. Presenti anche numerose pattuglie della Polizia.

In aggiornamento

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere