Spara per difendersi ma ferisce la vicina

In provincia di Alessandria una donna è stata colpita al volto dai colpi sparati da un vicino di casa, deciso a prendere i ladri introdottisi nella sua villa.

Spara per difendersi ma ferisce la vicina

A Viguzzolo, in provincia di Alessandria, una donna è rimasta ferita al volto a causa dei colpi di fucile sparati da un vicino, che intendeva colpire i ladri che si erano introdotti a casa sua. L’episodio è successo nel nord ovest italiano, che, secondo i dati segnalati dal Censis, rappresenta la regione più colpita dai furti nelle abitazioni. L’uomo che ha sparato deteneva il fucile ed altre armi in maniera regolare. Si trovava in paese insieme alla moglie ed è rientrato precipitosamente a casa, perché sul cellulare è stato avvisato con un messaggio del fatto che era scattato l’allarme anti-intrusione.

Il proprietario della villa, A. B., non ha pensato due volte a prendere il suo fucile da caccia e a sparare ai ladri, che nel frattempo fuggivano su un’auto. Sbagliando mira, ha finito con il colpire A. P., la sua vicina, che era uscita in strada. Poi l’uomo stesso è accorso per soccorrere la donna ferita. Quest’ultima non è grave e guarirà in pochi giorni.

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere