Sony Xperia Z3 Plus: la nuova ammiraglia giapponese

Sony Xperia Z3 Plus è il nuovo modello della società giapponese che si avvale di una serie di migliorie di grande livello

Sony Xperia Z3 Plus: la nuova ammiraglia giapponese

Sony Xperia Z3 Plus è ufficiale come nuova ammiraglia della società nipponica: lo smartphone si installa immediatamente in vetta al catalogo con un’estetica migliorata e una lista di caratteristiche tecniche aggiornata rispetto al modello precedente Sony Xperia Z3. In Giappone si chiama Sony Xperia Z4, ma è più corretto il nome italiano dato che si tratta di un cellulare che va a completare l’evoluzione senza stravolgerla. Qui sopra la nostra anteprima video, dopo il salto tutti i dettagli della scheda tecnica.

Sony Xperia Z3 Plus si avvale di uno schermo da 5.2 pollici di diagonale in formato Full HD ossia 1920×1080 pixel, potente processore con tecnologia 64-bit octa-core Snapdragon 810 con un quantitativo di 3GB di RAM, una memoria da 32GB espandibile via microSD fino a un massimo di 128GB, una fotocamera sul retro da 20.7 megapixel con maggiore qualità e funzionalità e una fotocamera anteriore da 5 megapixel per selfie, anch’essa migliorata, batteria da 2930mAh e sistema operativo Android 5.0 con interfaccia personalizzata. Completano il quadro il GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC.

La scheda tecnica del dispositivo:

  • Sistema operativo Android 5.0 con interfaccia personalizzata
  • Schermo da 5.2 pollici di diagonale in formato Full HD ossia 1920×1080 pixel
  • Fotocamera sul retro da 20.7 megapixel e anteriore da 5 megapixel
  • Pocessore con tecnologia 64-bit octa-core Snapdragon 810 con un quantitativo di 3GB di RAM
  • Memoria da 32GB espandibile via microSD fino a un massimo di 128GB
  • GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC
  • Batteria da 2930mAh

Sony Xperia Z3 Plus sarà venduto da giugno a un prezzo verosimilmente di 749 euro nelle colorazioni classiche oltre a quelle rinnovate verdolino Aqua Green e Copper (Rame) è sarà completamente waterproof con migliore certificazione e senza più cappuccio USB.

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere