Sondaggi elezioni Milano: Sala vincente al ballottaggio

comune milano

Secondo i sondaggi sulle elezioni comunali di Milano Beppe Sala resta favorito, ma di poco. Il candidato sindaco del Pd all’eventuale ballottaggio batterebbe Stefano Parisi, avversario di centrodestra. Vediamo le intenzioni di voto aggiornate di settimana in settimana (fino al blocco del 21 maggio).

Sondaggi politici Milano 20 maggio 2016

Partito/Coalizione PD e liste civiche Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e liste civiche M5S Milano in Comune (sinistra) Altri
20 maggio 2016 Beppe Sala Stefano Parisi Gianluca Corrado Basilio Rizzo Altri
Proiezioni 36,6% 36,9% 19% 4,9% 2,6%

Sondaggio RTI

Le ultime proiezioni del 20 maggio (dal 21 maggio scatta il divieto di pubblicazione dei sondaggi per la legge sulla par condicio) confermano Sala come favorito al ballottaggio contro Parisi, anche se il distacco è basso (50,6% – 49,4%).

Sondaggi politici Milano 17 maggio 2016

Partito/Coalizione PD e liste civiche Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e liste civiche M5S Milano in Comune (sinistra) Altri
17 maggio 2016 Beppe Sala Stefano Parisi Gianluca Corrado Basilio Rizzo Altri
Proiezioni 36,3% 38% 19,3% 4,6% 1,8%

Sondaggio RTI

Secondo i sondaggi RTI la coalizione a prendere più voti a Milano al primo turno, di poco, è quella di centrodestra con Stefano Parisi. Al ballottaggio, però, la situazione si rovescerebbe con Beppe Sala vincitore delle elezioni. Il candidato del Pd batterebbe di pochissimo l’avversario: 50,2% a 49,8%. Insomma, a Milano la partita è aperta.

Sondaggi politici Milano 10 maggio 2016

Partito/Coalizione PD e liste civiche Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e liste civiche M5S Milano in Comune (sinistra) Altri
10 maggio 2016 Beppe Sala Stefano Parisi Gianluca Corrado Basilio Rizzo Altri
Proiezioni 38,5% 35,2% 14,1% 5,8% 6,4%

Sondaggio Quorum/YouTrend

Il candidato di centrosinistra Sala, ex manager di Expo, è favorito. Secondo le proiezioni Quorum/YouTrend vincerebbe al primo turno e al ballottaggio contro Parisi. La sfida a due resta comunque aperta: decisivi saranno i voti degli elettori del Movimento 5 Stelle, a Milano decisamente meno forte che a Roma.

Parole di Francesco Minardi

Francesco Minardi è stata collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e politica interna ed estera,

Da non perdere