Sommelier FISAR protagonisti al Vinitaly e al Vinitaly and The City

FISAR VINITALY

Continua la partnership tra Vinitaly e FISAR. Anche per il Vinitaly e per il Vinitaly and The City di Verona, evento che dal 7 all’11 aprile ha richiamato 100mila visitatori, tra appassionati e degustatori professionisti, la Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori ha ricoperto un ruolo essenziale.
Sono stati infatti più di 300 i sommelier FISAR impegnati nelle degustazioni al Vinitaly e al Vinitaly and The City. I professionisti del calice FISAR hanno fatto degustare più di 50mila bicchieri di vino, per oltre 4000 bottiglie, durante l’evento veronese. FISAR è stata decisiva nella promozione di oltre 200 cantine e 500 vini italiani, dal Nebbiolo del Piemonte e il Pinot Grigio delle Venezie fino al Nero d’Avola della Sicilia e al Montepulciano d’Abruzzo.

I sommelier FISAR hanno inoltre presidiato 32 eventi all’interno del padiglione del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, negli spazi dedicati alle eccellenze regionali italiane e nella città di Verona, per il fuori-salone del vino. La federazione, da oltre quarant’anni, si conferma il punto di riferimento autorevole e strategico del settore enologico, sostenendo una cultura del vino che diffonda i valori di indipendenza, territorialità e qualità.

Parole di Francesco Minardi

Francesco Minardi è stata collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e politica interna ed estera,

Da non perdere