Siria, nuovo bombardamento su un altro ospedale di Aleppo

Aleppo, i feriti dal raid aereo

Ancora bombe su un ospedale di Aleppo in Siria, razzi lanciati dai ribelli hanno colpito al-Dabit Hospital nel quartiere di Muhafaza. A riportare la notizia è la tv di Stato e l’Osservatorio siriano dei diritti umani che parla di decine di morti e feriti a causa dei razzi. A confermare l’attacco è anche l’esercito siriano che secondo una dichiarazione delle forze armate sta rispondendo al fuoco.

L’edificio è stato danneggiato pesantemente, le Forze Armate accusano gruppi come Fronte al Nusra, Ahrar al Sham, e Jaish al-Islam. La scorsa settimana un bombardamento aereo sull’ospedale al-Quds ad Aleppo da parte dell’aviazione di Damasco, aveva provocato decine e decine di vittime tra cui anche l‘ultimo pediatra che operava nella zona controllata dai ribelli.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere