Scrivere di TV: la redazione di Nanopress incontra gli studenti di Roma Tre

Continua a leggere

Scrivere di TV: la redazione di Nanopress incontra gli studenti di Roma Tre

Continua a leggere

Continua a leggere

Mi piace utilizzare questo spazio per segnalare una bella iniziativa in cui è coinvolta una redattrice di Nanopress, Alice Penzavalli.
Si tratta di un incontro che si terrà domani dalle 13 alle 15 presso l’Università Roma Tre, dal titolo “Scrivere di TV”, rivolto agli studenti di Scienze della Comunicazione, nello specifico al corso di Storia e linguaggi della radio e della televisione, la cui docente è la prof. Anna Bisogno.

Perché Alice? Vedete, Alice si occupa di televisione da molti anni, per quanto vi assicuro sia ancora una giovane donna nel fiore degli anni. Come ci piace dire in redazione, Alice sta alla tv come Gianluca Di Marzio sta al calcio: non c’è dato, programma, retroscena, gossip, indiscrezione che le siano sconosciuti.

Continua a leggere

Continua a leggere

Avete presente quella situazione in cui chiedete, anche distrattamente e senza che ve ne importi davvero granchè: Com’è finita poi la partita ieri? e c’è sempre lo sportivone (spesso da divano) del caso che risponde: Beh, ha vinto la squadra di casa, come sempre negli ultimi 12 anni, con un gol di scarto, e questo non succedeva dal 1985, ma tizio ha segnato il suo 98esimo gol e… ecc. ecc. (ok, pausa sbadiglio concessa, ma solo ai non appassionati). Ecco, Alice è così, ma il tema non è il pallone, è la tv. Volete sapere quante volte Pippo Baudo ha condotto il Festival di Sanremo? Chiedete ad Alice. Volete sapere chi lo condurrà nel 2016? Alice si informa, e ve lo dirà prima degli altri.

E poi, Alice si occupa di Nanopress spettacoli, e anche di Televisionando, che è il nostro sito verticale dedicato alla tv. Televisionando è tra i maggiori siti in Italia, punto di riferimento per i lettori e anche per gli addetti ai lavori.

Continua a leggere

Racconteremo tramite Alice come lavoriamo, come approcciamo e poi raccontiamo una notizia, come usiamo i social network per diffondere uno scoop, come intervistiamo le star del piccolo schermo, come valutiamo cosa dire e come dirlo.

Continua a leggere

Se avete voglia di sentire cosa abbiamo da dire e cosa voglia dire per noi lavorare quotidianamente su un sito in cui la tv è protagonista assoluta, provate a fare un salto in aula!

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Silvia Ballante

Mi chiamo Silvia Ballante, e di Nanopress sono il direttore editoriale. Anzi, la direttrice: mettiamo i generi sugli i, almeno quando si tratta di ruoli professionali! Nasco per puro caso a Firenze, ma è Milano la mia città: qui mi laureo in Lettere, qui comincio a muovere i primi passi nell’editoria online, trovando in Tuttogratis la mia collocazione ideale. Ci entro dapprima come semplice redattrice – di fatto inserendo link -, poi come responsabile della redazione, anche se allora la redazione era composta da me medesima, quindi più che altro di auto-responsabilità dovrei parlare. A partire dal 2005, a Tuttogratis viene affiancata una rete di siti verticali a cui si dà il nome collettivo di Nanopress: io ne seguo da vicino la creazione e l’evoluzione. Tuttogratis e Nanopress, che insieme costituiscono l'asset Publishing di Deva Connection, sono ormai una grande realtà editoriale nativa digitale, composta da una trentina di siti, tra cui lasciatemi citare almeno Pourfemme, Stylosophy, Nanopress.it, Allaguida.

Da non perdere