Sardegna: anziana salvata dalle fiamme di un incendio da tre ragazzini

Anziana salvata dalle fiamme di un incendio da tre ragazzini

Anziana salvata dalle fiamme di un incendio da tre ragazzini

Un’anziana di 90 anni è stata salvata dalle fiamme di un incendio divampato nel suo appartamento, grazie all’aiuto di tre ragazzini di 15 anni. I giovani hanno sentito delle grida provenire da un appartamento e subito si sono precipitati all’interno per capire cosa stesse accadendo: la donna era riversa a terra in giardino avvolta nel fumo.

La vicenda a lieto fine è avvenuta a Guspini, in Sardegna: i tre piccoli eroi, Rodolfo Fanni, Renato Saba e Lorenzo Fanari, erano appena tornati dalla gita di Pasquetta sul Monte Santa Margherita e si stavano dirigendo a casa di uno di loro in via Matteotti. E’ proprio quando si sono addentrati nella via che hanno sentito delle urla provenire da un’abitazione: subito sono accorsi e dopo aver visto l’incendio hanno dato l’allarme, nel frattempo hanno forzato una finestra a piano terra per poter raggiungere l’anziana. Tutta la casa era immersa in una fitta coltre di fumo provocata da una pentola dimenticata troppo a lungo sul fuoco. L’anziana era a terra in giardino. I ragazzini l’hanno soccorsa e poi hanno provveduto a spegnere il gas e aprire le finestre per evitare che la situazione potesse peggiorare. Sul posto sono poi giunti i Carabinieri e un’ambulanza.

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere