Sai perché la Postepay non funziona di notte? La risposta potrebbe sorprenderti

Sai perché la Postepay non funziona di notte? Ecco perché la risposta potrebbe sorprenderti.

Postepay
Usale la Postepay di notte – Nanopress.it

La carta Postepay è carta prepagata più famosa e più richiesta sul territorio nazionale. Da diversi anni, la Postepay Card è una delle carte più acquistate dagli adulti e dai giovani: si tratta di una carta prepagata pensata per viaggiare in libertà e per rendere sicuri gli acquisti online. La carta è facile da ricaricare e da effettuare pagamenti anche presso store convenzionati VISA.

È possibile recarsi fisicamente presso gli uffici postali e presso gli ATM Postamat per prelevare il denaro contante. PostePay ha pensato anche ai ragazzini con la nuova carta dedicata ai Junior. Tuttavia, la carta Postepay non funziona durante le fasce orarie notturne: ecco perché.

Carta Postepay: come ricaricare e rinnovare?

Per procedere al rinnovo della Carta Postepay è possibile presentare una richiesta recandoti presso un ufficio postale. Basta portare la carta scaduta e riceverne una nuova attiva. Attraverso il sito postepay.it è possibile avviare il rinnovo e ricevere la nuova carta direttamente a casa. Non sono previste spese aggiuntive.

postepay
postepay ricaricabile – Nanopress.it

È possibile presentare la richiesta della nuova carta Postepay da due mesi prima fino a diciotto mesi dopo la data di scadenza. Una volta rinnovata la Carta Postepay, si può usufruire del credito trasferito gratuitamente dalla precedente card. Per procedere alla ricarica della Postepay è possibile utilizzare i contanti o una card aderente al circuito Postamat. La ricarica può essere fatta nelle tabaccherie convenzionate e nelle ricevitorie Sisal.

Carta Postepay non funziona di notte: ecco quando non utilizzarla

Nonostante sia una carta molto utilizzata e diffusa, la Carta Postepay non funziona dalle ore due alle ore quattro del secondo giorno lavorativo della settimana. In questa fascia oraria non è possibile effettuare operazioni presso ATM Bancomat Banco Posta e dall’App. Il buon consiglio è quello di non eseguire alcuna operazione, tra cui bonifici e prelievi.

Carta Postepay: è sicura sul web?

Carta Postepay è sicura per le transazioni effettuate sul web. Le operazioni effettuate sul sito istituzionale e sugli E-Commerce prevedono l’inserimento di una password inviata al numero del proprio smartphone. Per aprire la carta Postepay non occorre essere titolari di un conto corrente.

Problemi Carta Postepay: come possono essere risolti?

Ecco i problemi di malfunzionamento che potrebbero verificarsi.

App PostePay

L’app PostePay potrebbe non funzionare per mancanza di connessione alla rete Internet, per credenziali di accesso errate, per app fuori servizio per manutenzione e per problemi di aggiornamento. In questo caso è possibile contattare il servizio clienti al numero verde 800.003.322.

postepay
postepay non funziona – Nanopress.it

Sito PostePay

Anche il sito PostePay potrebbe non funzionare correttamente per diverse cause: problemi di login e sito web in manutenzione. Per risolvere il problema si potrebbe verificare che le credenziali di accesso siano aggiornate.

Problemi pagamento PayPal

Una volta che si collega la carta Postepay a PayPal, ci sono una serie di problemi che possono sorgere nel momento in cui si paga. E’ bene verificare che i fondi siano sufficienti per concludere la transazione.