Robert Downey Jr: il figlio arrestato per possesso di cocaina

Indio, il figlio di Robert Downey Jr, è stato arrestato per possesso di cocaina. Il ragazzo è stato trovato in auto a fumare droga.

Robert Downey Jr: il figlio arrestato per possesso di cocaina

Il figlio di Robert Downey Jr, Indio, è stato arrestato per possesso di cocaina. Il ragazzo si trovava in auto con altre due persone. Ad un certo punto è stato fermato dalle forze dell’ordine, perché stava fumando droga. E’ stato anche perquisito e, secondo quanto riportano le fonti, gli sarebbe stata trovata addosso una sostanza che è stata ritenuta essere cocaina. E’ per questo che Indio ha dovuto trascorrere una notte in cella, per poi essere rilasciato, dopo il pagamento di una cauzione di 10.000 dollari.

Sulla questione è intervenuto, con una dichiarazione ufficiale, anche il padre, Robert Downey Jr. Il noto personaggio ha affermato che da parte della famiglia Indio ha tutta la comprensione possibile: i familiari sono pronti a difenderlo e ad aiutarlo, in modo che possa maturare. Secondo Robert Downey Jr, l’arresto del figlio è stato soltanto un intervento che può aprire la strada verso una storia di recupero. Ma c’è di più: il padre, infatti, ritiene che Indio avrebbe ereditato molto probabilmente una componente genetica in riferimento alla dipendenza. Non dobbiamo dimenticare che, in effetti, Downey Jr è stato protagonista di una lunga storia di dipendenza dalle droghe, anche se qualche anno fa è riuscito a disintossicarsi completamente.

Parole di Giorgio Rini

Giorgio Rini è stato collaboratore di Nanopress dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di politica, cronaca e spettacoli.

Da non perdere