Ricercato dalla Polizia, si nasconde in un Presepe a dimensioni naturali

xxx

xxx

In Gran Bretagna, un uomo ricercato dalla Polizia per aver provocato un incidente, probabilmente in stato di ebbrezza, ha pensato bene di abbandonare l’auto con la quale si era appena schiantato, per rifugiarsi tra i personaggi di un Presepe a dimensioni naturali. Non si tratta della scena di un film comico, ma dell’amara realtà.

I Poliziotti di Tadcaster, nello Yorkshire del Nord, hanno cercato l’uomo dappertutto, finché ad un certo punto, l’hanno scovato mentre rimaneva immobile, parzialmente mimetizzato, tra Gesù, Giuseppe e Maria.

Allo stupore della bizzarra scoperta, hanno aggiunto un pizzico di ironia e hanno pubblicato la notizia su Twitter, con tanto di foto dell’auto devastata dall’incidente.

Come di consueto, il popolo della rete ha risposto a suon di battute, una più divertente dell’altra, come ‘Neanche il bambinello avrebbe potuto salvarlo’, oppure ‘Di sicuro lui era l’asino’.

Di certo ‘non era uno dei Re Magi’, come ha scritto qualcun’altro, anche perché invece che portare doni, ha cercato rifugio nella sacra dimora di Gesù.

Al di là delle battute e dell’ironia, l’incidente, avvenuto sulla strada statale A659, non ha riportato alcun ferito, soltanto la Mini del conducente è andata distrutta. L’uomo è stato arrestato.

Parole di Beatrice Elerdini

Da non perdere