Quante arance mangiare al giorno? Superata questa soglia iniziano i problemi

Esiste una soglia da non superare per quanto riguarda l’assunzione di arancia. Superata questa si possono cominciare ad avere dei problemi. Ecco quante ne sono consigliate al giorno.

pericolo arance
pericolo arance- NanoPress.it

In qualsiasi stagione noi ci troviamo, se ci rechiamo dal nostro fruttivendolo di fiducia, possiamo notare che tra la frutta che non manca mai sul bancone è presente anche l’arancia.

Questo agrume, infatti, si adatta ad ogni tipo di stagione ed è associato sia al freddo che al caldo, in quanto è utilizzata sia nei periodi estivi che invernali anche se in modo differente e in varie ricette.

Arance: ecco quante bisogna mangiarne al giorno

Può essere d’estate, utilizzata per una bella spremuta ricca di Vitamina C che non solo ci aiuta a ritrovare la freschezza se accompagnata da dei cubetti di ghiaccio e quindi essere un toccasana per le alte temperature.

Ma, anche d’inverno, può essere utile per sconfiggere i malanni in quanto rafforza le nostre difese immunitarie, ma bisogna stare attenti a non far perdere gli antiossidanti e le vitamine durante la spremitura.

Questo frutto, si può anche consumare all’interno di ricette, sia dolci che saltate. Subito si pensa ad una torta che abbia come base il gusto dell’arancia che si può usare sia in modo caramellato o anche cospargendo la scorza per aromatizzare.

Arance: ecco quante mangiarne al giorno
Arance – NanoPress.it

Ma si può anche prendere l’arancia nella sua interezza e farne l’ingrediente principale del dolce e preparare una torta alle arance o una marmellata che farà leccare i baffi ai nostri commensali.

Ma questo agrume si adatta anche a piatti salati. Infatti si può realizzare una salsa con cui accompagnare il nostro arrosto o basti pensare alla famosissima ricetta dell’anatra all’arancia.

Inoltre, in commercio si possono trovare tante tipologie di arance da quella Navel a quella Tarocco passando a quella Siciliana che diversamente dalle altre è caratterizzata da sfumature più rosse e dall’assenza di semi.

Il consiglio per evitare problemi di salute

La sua peculiarità è quella di essere un frutto importante per la nostra salute in quanto, oltre alla Vitamina C, al suo interno abbiamo una buona parte di zuccheri, dei carboidrati, fibre, proteine e lipidi.

L’apporto di queste sostanze è utilissimo per il nostro corpo e la nostra salute, ma c’è un limite da non dover superare e non incorrere in alcuni problemi che potrebbero farsi ingrassare o scatenare altre patologie.

Consideriamo che ogni arancia, tendenzialmente pesa attorno ai 200 gr e in quanto ricche di acqua e altri nutrienti il suo consumo deve essere moderato perché si potrebbe causare un accumulo di zuccheri e lipidi che potrebbe farsi ingrassare.

Arance: ecco quante mangiarne al giorno
Arance – NanoPress.it

Per questo motivo, si consiglia di consumare al massimo tre arance distribuite in momenti diversi della giornata, al fine che il nostro corpo assumi le sue proprietà benefiche ma non abbia un sovraccarico di zuccheri e lipidi in un colpo solo.

Quindi, va bene assumere arance in quanto fanno bene alla salute, ma come qualsiasi alimento, non bisogna strafare altrimenti potrebbero verificarsi altri problemi di salute molto importanti.

In ogni caso, prima di ogni decisione, è sempre meglio consultare il proprio medico in quanto ogni persona ha delle patologie ed esigenze diverse dall’altra.