Professore mangia un criceto vivo in classe durante la lezione

Secondo i suoi racconti, gli alunni stavano prendendo in giro il criceto e lui non è riuscito a sopportarlo.

Professore mangia un criceto vivo in classe durante la lezione

Per dare un insegnamento concreto ai suoi alunni un professore Corea del Sud ha deciso di mangiare un criceto vivo durante la lezione in classe. La polizia sta indagando sull’insegnante, identificato solo con il nome Yu, che si dice abbia al piccolo roditore questa macabra fine per mostrare ai suoi alunni ”quanto cara e importante sia la vita”.

LEGGI ANCHE >>> Animali mangiati vivi: le tradizioni che preferiresti non vedere

A denunciare il prof ci hanno pensato sette dei suoi studenti che frequentano un collegio a Jeongeup, nella provincia settentrionale di Jeolla, che hanno anche riferito che l’insegnante ha usato un linguaggio offensivo mentre assistevano all’atto raccapricciante. Lui ha provato a giustificarsi dicendo di non aver potuto controllare la situazione. I suoi alunni stavano prendendo in giro il criceto e lui non riusciva a sopportarlo: ”Spesso si ride quando i criceti muoiono, sono animali che vengono presi in giro sempre e ho pensato che avrei dovuto insegnare ai bambini che anche quella vita è importante”, ha raccontato il docente

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere