Probabili formazioni 34^giornata Serie A 2014-2015

La Juventus avrà il primo vero match ball per vincere lo scudetto. Interessanti le sfide per l'Europa. Ecco le probabili formazioni della 34^giornata di Serie A.

Probabili formazioni 34^giornata Serie A 2014-2015

Dopo il turno infrasettimanale è subito tempo di Serie A. Per la Juventus ci sarà il primo e vero match-ball per conquistare il titolo. I bianconeri saranno impegnati a Genova contro la Sampdoria a caccia di punti utili per conquistare l’Europa League. Per la squadra di Allegri non sarà dunque una passeggiata ma ci sono grosse possibilità di chiudere il discorso scudetto già Sabato dalle ore 18.00. Tra le altre da segnare Napoli-Milan e Roma-Genoa. Di seguito troverete le probabili formazioni che scenderanno in campo in questo fine settimana.

SABATO 2 MAGGIO

SAMPDORIA-JUVENTUS ore 18

Sampdoria (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Obiang, Palombo, Soriano; Muriel, Bergessio, Eto’o
A disp.: Frison, Romero, Coda, Regini, Rizzo, Marchionni, Correa, Wszolek, Duncan, Okaka. All.: Mihajlovic
Squalificati: Acquah (1)
Indisponibili: De Vitis, Cacciatore, Eder

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci, Padoin; Vidal, Marchisio, Sturaro; Pereyra; Matri, Morata
A disp.: Storari, Audero, De Ceglie, Marrone, Barzagli, Ogbonna, Pirlo, Pepe, Tevez, Llorente, Coman. All.: Allegri
Squalificati: Evra (1)
Indisponibili: Asamoah, Romulo, Caceres, Pogba

Sampdoria: Bergessio con Eto’o e Muriel in attacco. Rientreranno dal primo minuto Soriano e Palombo a centrocampo. In difesa c’è Silvestre.

Juventus: turnover ragionato per Allegri in vista del Real Madrid. Riposo per Barzagli in difesa e per Pirlo a centrocampo. Giocano Padoin e Sturaro. Davanti scalpita Matri per una maglia da titolare.

SASSUOLO-PALERMO ore 20.45

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Biondini, Acerbi, Peluso, Longhi; Taider, Brighi, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Pegolo, Natali, Benucci, Bianco, Fontanesi, Chibsah, Mandelli, Lazarevic, Sereni, Floccari, Floro Flores. All.: Di Francesco
Squalificati: Cannavaro (1)
Indisponibili: Magnanelli, Donis, Vrsaljko, Polito, Terranova, Antei, Gazzola

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Milanovic, Terzi, Ortiz, Daprelà, Bentivegna, Della Rocca, Bolzoni, Quaison, Maresca, Joao Silva, Belotti. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Morganella, Barreto, Emerson

Sassuolo: Rientra dalla squalifica Berardi. Di Francesco potrebbe tornare al classico 4-3-3. Otto gli indisponibili per Di Francesco in vista del match contro il Palermo. Il tecnico dovrà fare la conta dei superstiti.

Palermo: Centrocampo a cinque, con Jajalo favorito su Maresca. In avanti giocano Vazquez-Dybala anche se non sono più lucidi come ad inizio stagione.

DOMENICA 3 MAGGIO

ROMA-GENOA ore 12.30

Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Ibarbo, Totti, Gervinho
A disp.: Skorupski, Balzaretti, Spolli, Yanga Mbiwa, Cole, Paredes, Ljajic, Ucan, Keita, Doumbia, Iturbe. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Strootman, Castan, Maicon, Holebas

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Izzo; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Bergdich; Iago, Niang, Pavoletti
A disp.: Lamanna, Sommariva, També, Mandragora, Marchese, Kucka, Lestienne, Laxalt, Borriello, T.Costa. All.: Gasperini
Squalificati: Burdisso (1)
Indisponibili: Ariaudo, Perotti

Roma: Holebas resta in dubbio e potrebbe sedersi in panchina. In difesa Florenzi e Torosidis faranno gli esterni. Davanti sarà tridente con Ibarbo-Totti-Gervinho.

Genoa: Gasperini deve fare a meno di Burdisso, squalificato dopo il giallo contro il Milan. In attacco ci sarà spazio per Pavoletti mentre Borriello è tornato disponibile.

ATALANTA-LAZIO ore 15

Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Bellini, Stendardo, Biava, Dramé; Cigarini, Carmona; Zappacosta, A. Gomez, Moralez; Pinilla
A disp.: Avramov, Masiello, Cherubin, Scaloni, Emanuelson, Del Grosso, Baselli, Migliaccio, D’Alessandro, Bianchi, Boakye. All.: Reja
Squalificati: Denis (4), Benalouane (1)
Indisponibili: Raimondi, Estigarribia

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Ciani, Mauricio, Radu; Cataldi, Parolo, Lulic; Candreva, Mauri, F. Anderson
A disp.: Berisha, Strakosha, Novaretti, Gentiletti, Braafheid, Konko, Cavanda, Onazi, Ledesma, Djordjevic, Keita, Perea. All.: Pioli
Squalificati: Klose (1)
Indisponibili: De Vrij, Biglia, Cana, Pereirinha

Atalanta: Cigarini, alle prese con un problema muscolare, dovrebbe essere convocato. Davanti Pinilla ha un posto sicuro dopo l’ottima prestazione nel turno infrasettimanale.

Lazio: out lo squalificato Klose. Mauri e Keita si giocano il posto di centravanti. Felipe Anderson e Candreva saranno le frecce dell’arco di Pioli.

FIORENTINA-CESENA ore 15

Fiorentina (4-3-3): Neto; Tomovic, Savic, Basanta, Pasqual; Badelj, Pizarro, Borja Valero; Ilicic, Gilardino, Diamanti
A disp.: Tatarusanu, Richards, Rosi, Alonso, Vargas, Kurtic, Aquilani, Mati Fernandez, Joaquin, Salah, Gomez. All.: Montella
Squalificati: G.Rodriguez (1)
Indisponibili: Babacar, Rossi, Lezzerini

Cesena (4-3-1-2): Agliardi; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Cascione, Carbonero, Giorgi; Brienza; Succi, Defrel
A disp.: Leali, Bressan, Volta, Nica, Tabanelli, De Feudis, Cazzola, Mudingayi, Rodriguez, Djuric, Ze’ Eduardo, Moncini. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marilungo, Yabré, Valzania, Magnusson, Pulzetti, Lucchini

Fiorentina: Montella non potrà contare su Gonzalo Rodriguez, squalificato. In settimana ci sarà la semifinale di Europa League ed è previsto un massiccio turnover per non sbagliare l’appuntamento europeo.

Cesena: Pulzetti, Lucchini e Magnusson non ci saranno. In attacco Succi è favorito su Rodriguez per un posto al fianco di Defrel. Brienza agirà da trequartista.

INTER-CHIEVO ore 15

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Guarin, Medel, Kovacic; Hernanes; Icardi, Palacio
A disp.: Carrizo, Donkor, Nagatomo, Felipe, D’Ambrosio, Gnoukouri, Brozovic, Obi, Shaqiri, Podolski, Puscas, Bonazzoli. All.: Mancini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Jonathan, Dodò, Campagnaro, Andreolli

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Schelotto, Dainelli, Cesar, Frey; Birsa, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Gamberini, Cofie, Christiansen, Vajushi, Fetfatzidis, Biraghi, Botta, Pozzi, Pellissier. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mattiello, Zukanovic

Inter: Juan Jesus sarà sacrificato per far spazio a Vidic. In attacco confermato Hernanes trequartista dietro la coppia Icardi-Palacio. Ennesima panchina per Shaqiri e Podolski.

Chievo: tutti a disposizione di mister Maran ad eccezione del solito Mattiello e di Zukanovic. Paloschi, ex Milan, sogna un gol ai nerazzurri.

VERONA-UDINESE ore 15

Verona (3-5-2): Benussi; Marques, Marquez, Moras; Sala, Obbadi, Tachtsidis, Greco, Pisano; N.Lopez, Toni
A disp.: Ferrari, Sorensen, Martic, Campanharo, Fares, Agostini, Brivio, Cappelluzzo, Fernandinho, Saviola. All.: Mandorlini
Squalificati: Gu.Rodriguez (1), Valoti (1)
Indisponibili: Gollini, Ionita, Hallfredsson, Rafael, Jankovic, Gomez

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Bubnjic, Piris; Allan, Pinzi, Guilherme; Kone; Di Natale, Thereau
A disp.: Meret, Scuffet, Pasquale, Gabriel Silva, Hallberg, Bruno Fernandes, Aguirre, Perica, Geijo, Zapata. All.: Stramaccioni
Squalificati: Domizzi (1), Badu (2)
Indisponibili: Heurtaux, Evangelista, Wague

Verona: Juanito Gomez è fuori per un problema muscolare. Nico Lopez sarà il suo sostituto al fianco di Luca Toni. A centrocampo c’è Grieco con Obbadi e Tachtsidis.

Udinese: Fuori Domizzi e Badu per squalifica giocheranno Dubnjic e Guilherme. Davanti sia Thereau e Konè alle spalle dell’eterno Di Natale.

NAPOLI-MILAN ore 20.45

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, Gargano; Gabbiadini, Hamsik, Insigne; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Henrique, Koulibaly, David Lopez, Jorginho, Callejon, Mertens, D. Zapata. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Michu, Zuniga, De Guzman, Strinic

Milan (4-3-3): D. Lopez; Bonera, Rami, Bocchetti, De Sciglio; Poli, De Jong, van Ginkel; Honda, Destro, Bonaventura
A disp.: Abbiati, Donnarumma, Albertazzi, Antonelli, Zaccardo, Zapata, Muntari, Cerci, Pazzini, Suso. All.: Inzaghi
Squalificati: Menez (4), Abate (1), Mexes (1)
Indisponibili: Agazzi, Montolivo, Essien, Alex, Paletta

Napoli: difficile il recupero di Strinic. Gabbiadini verso un posto come esterno. Hamsik e Insigne saranno gli altri trequartisti dietro a Gonzalo Higuain.

Milan: Inzaghi senza Abate, Mexes, Alex e Paletta dovrà ridisegnare la difesa. Dentro Bocchetti e Bonera con De Sciglio e Rami. In attacco 4 turni di squalifica a Menez. Gioca Destro.

LUNEDI 4 MAGGIO

CAGLIARI-PARMA ore 20.45

Cagliari (4-3-1-2): Brkic; Pisano, Diakité, Ceppitelli, Avelar; Dessena, Ekdal, Joao Pedro; Mpoku; Farias, Cop
A disp.: Cragno, Longo, Balzano, Barella, Gonzalez, Husbauer, Rossettini, Capuano, Conti, Crisetig, Donsah, Sau. All.: Festa
Squalificati: Murru (1), Cossu (1)
Indisponibili: nessuno

Parma (3-5-2): Iacobucci; Mendes, Costa, Feddal; Varela, Lila, Mauri, Nocerino, Gobbi; Coda, Ghezzal
A disp.: Bajza, Santacroce, Lucarelli, Cassani, Lodi, Jorquera, Mariga, Palladino. All.: Donadoni
Squalificati: Mirante (1), Belfodil (1)
Indisponibili: Galloppa, Prestia

Cagliari: Festa non potrà contare su Murru e Cossu, entrambi squalificati. Avelar come terzino e Mpoku come attaccante saranno i sostituti.

Parma: Donadoni recupera Costa e Feddal, squalificati nella sfida dell’Olimpico. Ghezzal e Coda saranno i terminali d’attacco con Belfodil squalificato.

Mercoledi 6 Maggio

TORINO-EMPOLI ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; B. Peres, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Bovo, Gaston Silva, Basha, Jansson, Molinaro, Gonzalez, Martinez, Amauri. All.: Ventura
Squalificati: Vives (1)
Indisponibili: Barreto

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli
A disp.: Giacomel, Bassi, Somma, Mario Rui, Signorelli, Diousse, Brillante, Verdi, Zielinski, Mchedlidze, Tavano. All.: Sarri
Squalificati: Tonelli (1)
Indisponibili: Guarente, Pugliesi

Torino: Ventura dovrà fare a meno di Vives per squalifica. I granata vogliono conquistare un posto in Europa e devono vincere. Dentro dunque Quagliarella con Maxi Lopez.

Empoli: Tonelli out per squalifica, gioca Barba. Davanti Pucciarelli e Maccarone con Saponara fantasista.

Parole di Luca Vanni

Da non perdere