Principe del Brunei: il suo fascino vi lascerà senza parole

Principe Brunei

Principe Brunei

Il Principe del Brunei è un giovane aitante da togliere il fiato che si aggiunge al parco già florido di nobili ricchi e affascinanti, tra cui annoveriamo il principe William, il fratello Harry, il neo-papà Pierre Casiraghi e Haakon di Norvegia: sono tutti invidiatissimi, non soltanto per il loro tenore di vita, ma anche per la loro bellezza irresistibile.

Ora a competere con i noti nobili occidentali, è arrivato dal lontano oriente, il Principe del Brunei, che su Instagram sta già spopolando con quasi 400mila follower. E guardando le sue foto, rischia davvero di essere il reale più bello del mondo.

Un post condiviso da Mateen (@tmski) in data: 23 Feb 2016 alle ore 02:29 PST

Grazie al suo principe, il Brunei, piccolissimo Paese dell’Asia affacciato sul Mar Cinese Meridionale, ora è finito al centro dell’attenzione mondiale. Quarto figlio del sultano Hassanal Bolkiah, il principe Abdul ha soltanto 25 anni e oltre a essere già molto famoso, vanta un patrimonio familiare di 19 miliardi di euro.

Un post condiviso da Mateen (@tmski) in data: 12 Nov 2016 alle ore 06:57 PST

Certo, essere principi non significa soltanto essere ricchi e poter vivere di agi estremi, Abdul, infatti, esattamente come i suoi omologhi occidentali, deve rispettare anche diversi impegni ufficiali. Inoltre, presta servizio nell’esercito di Stato (è diplomato all’accademia militare locale sin dal 2011).

Un post condiviso da Mateen (@tmski) in data: 25 Giu 2016 alle ore 22:20 PDT

Abdul trova comunque il tempo per praticare anche alcuni sport: gioca a polo e si allena sul ring da boxe. Inoltre non si è accontentato di un normale animale domestico, lui ha scelto una tigre.

Un post condiviso da Mateen (@tmski) in data: 25 Dic 2016 alle ore 05:43 PST

Abdul è molto amato non soltanto per la sua bellezza, ma anche per i suoi sani valori e il suo forte attaccamento alla famiglia. Come si fa a resistere a un principe così?

Un post condiviso da Mateen (@tmski) in data: 24 Dic 2016 alle ore 03:16 PST

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere