Prelievo senza bancomat, è semplicissimo: in pochi conoscono questo infallibile metodo

Come prelevare i soldi dall’ATM bancario senza bancomat? Ecco l’infallibile metodo che ti dà la possibilità di effettuare il prelievo senza bancomat. È semplicissimo.

Prelievo senza bancomat
Prelievo senza bancomat – Nanopres.it

Ogni giorno siamo abituati a recarci presso uno sportello bancario per prelevare contanti. Purtroppo, non sempre c’è un bancomat in vista e per fare gli acquisti è necessario utilizzare la carta di credito o il bancomat.

Nonostante il piano Cashless e le decisioni del Governo di incentivare l’utilizzo della moneta elettronica, molti italiani preferiscono avere dei contanti nel proprio portafoglio per pagare la colazione o per acquistare un pacchetto di sigarette.

Come prelevare denaro contante senza dover ricorrere al bancomat? Ecco il metodo infallibile conosciuto e messo in atto da pochi.

Limiti pagamento denaro contante: le nuove regole

A partire dal primo gennaio 2022 la normativa vigente è stata aggiornata e il limite massimo concesso per pagare in contanti è pari a 1999,99 euro. L’obiettivo della misura varata dal Governo è ridurre al massimo l’uso di denaro contante. In 10 anni, siamo alla quinta revisione al cosiddetto ‘tetto contante’ e dal prossimo anno la soglia dovrebbe ridursi a 999,99 euro.

prelievo senza bancomat
prelievo senza bancomat – Nanopress.it

Non sono previsti limiti per il prelievo di contante dal bancomat e per i versamenti di denaro sul conto corrente. Pertanto, ogni correntista può ritirare 1.500 euro di denaro contante al bancomat senza problemi in quanto non si tratta di un passaggio di denaro da un soggetto ad un altro.

Per quanto riguarda i versamenti di denaro contante sul proprio conto corrente, si potrà procedere al versamento di contanti sul proprio conto fino ad un massimo di 2.000 euro.

Prelievo senza bancomat: l’infallibile metodo che consente di prelevare contanti

Ci sono diversi metodi innovativi da sfruttare nei supermercati o nelle tabaccherie dedicati a quei clienti che necessitano di avere accesso al denaro contante anche quando non si reperisce un bancomat nelle immediate vicinanze.

Un metodo infallibile che consente di prelevare denaro contante è rivolgersi a Banca 5, conosciuta come la banca dei tabaccai. Si tratta di un istituto di credito italiano che fornisce servizi bancari, nonché servizi di incasso e di pagamento ai tabaccai. Ogni utente può recarsi in una delle tabaccherie convenzionate e prelevare fino a 150 euro presentando codice fiscale, carta e documento.

In alternativa, i supermercati hanno siglato un accordo con gli ATM e consentono ai clienti di ottenere un cashback al termine di ogni acquisto. Basta concludere un acquisto ed ottenere un ammontare di denaro contante che verrà addebitato sul conto corrente bancario del cliente.

prelievo denaro senza bancomat
prelevare contanti senza bancomat – Nanopress.it