Pensionato perde la fede della moglie defunta e i medici la ritrovano nel suo stomaco

Pensionato perde la fede della moglie defunta e i medici la ritrovano nel suo stomaco

Pensionato perde la fede della moglie defunta e i medici la ritrovano nel suo stomaco

Un fatto bizzarro ha visto protagonista un pensionato lombardo in vacanza sulla Costa dei Trabocchi. L’uomo si trovava in spiaggia quando improvvisamente si è accorto di aver smarrito la fede della cara moglie defunta. Subito si è allarmato, poiché si trattava di un oggetto a cui era molto affezionato: i vicini di ombrellone si sono quindi attivati per aiutare l’anziano nella ricerca del tesoro smarrito. Fortunatamente la vicenda si è conclusa con un lieto fine….se pur inaspettato.

L’uomo a un certo punto ha avuto una sorta di illuminazione: ha intuito che forse aveva ingoiato la fede. Nel contempo il pensionato ha iniziato ad avere qualche piccolo malessere e così si è subito rivolto al pronto soccorso dell’ospedale di Lanciano (Chieti): i medici alla prima indagine ecografica si sono accorti che la fede smarrita era in realtà proprio nello stomaco dell’uomo.

Il paziente è stato quindi trasferito in Gastroenterologia, dove è stato sottoposto a una gastroscopia. ‘Abbiamo rimosso l’anello introducendo uno strumento dotato di pinza che viene utilizzato in queste circostanze. Il pensionato è stato ben felice di recuperare la fede alla quale teneva così tanto e anche di aver evitato conseguenze peggiori per la propria salute’, ha spiegato Giovanni Ferrini, responsabile del Servizio.

Rimane tuttavia un’unica incognita: come ha fatto l’uomo a ingoiare la fede della moglie e a pensare di averlo fatto soltanto qualche tempo dopo?

Parole di Beatrice Elerdini

Da non perdere