Parte la tournee De Gregori – Venditti

Parte con la prima tappa allo stadio Olimpico la tournee De Gregori – Venditti, che vede sullo stesso palco i due grandi artisti in un repertorio a due.

Venditti e De Gregori
Venditti e De Gregori – Nanopress.it

I due si dichiarano come fratelli e sono pronti a stupire i loro fan con un concerto unico.

Tournee De Gregori – Venditti

Si tratta del primo tour insieme in 50 anni di carriera dei due artisti, un concerto senza riferimenti, diverso a quello a cui tutti siamo abituati.

I due grandi cantanti molto apprezzati da un pubblico di generazioni diverse, è partito con il primo appuntamento allo Stadio Olimpico di Roma previsto per il 18 giugno.

La prima esperienza insieme ci fu nel 1972, in cui i due artisti pubblicarono un album dal nome Theorius Campus, in seguito seguì un periodo di alti e bassi che li portò ad allontanarsi l’uno dall’altro.

Dopo vari litigi e riappacificazioni, ad oggi, la tournee De Gregori – Venditti simboleggia proprio la risoluzione del loro rapporto e i due si considerano come veri e propri amici che possono tranquillamente litigare e dirsi in faccia cosa pensano, per poi tornare a volersi più bene di prima.

“Siamo fratelli e la fratellanza non può mai interrompersi”

Queste le parole di entrambi ai microfoni che li hanno intervistati in vista di questo spettacolare progetto che toccherà diverse tappe italiane incendiato i palchi per milioni di fan.

Il progetto

La tournee, partita ieri con il concerto a Roma, è un progetto che si trovava in cantiere da diverso tempo, infatti sono 4 anni che i due cantanti stanno lavorando a questo proposito, poi purtroppo abbiamo affrontato un terribile periodo segnato dal Covid e solo attualmente stiamo progressivamente tornando alla vita normale.

Ovviamente anche il settore della musica è stato molto colpito, ma finalmente dopo alcuni anni di stop, tornano i grandi eventi live e c’è molta attesa per la tournee De Gregori – Venditti, per la quale i biglietti erano già stati acquistati 2 anni fa e ovviamente sono ancora validi.

Prima tappa allo Stadio Olimpico
Prima tappa allo Stadio Olimpico – Nanopress.it

Venditti dichiara che si tratta di un progetto che probabilmente doveva prendere forma molti anni prima ma adesso i tempi sono maturi e sebbene sia un’impresa grande e importante, è proprio adesso il momento giusto per intraprendere questo viaggio che sancisce ancora di più il profondo legame fra i due, sicuramente non perfetto, ma sincero.

Il concerto è pensato per essere come un’unica canzone, anche se sul palco ci sono due artisti ben diversi e contraddistinti, non solo per generi musicali ma anche per le idee, infatti mentre De Gregori di sente ‘un sopravvissuto’, Venditti è euforico ed è come un fiume in piena, pronto a creare sempre cose nuove con una voglia che nemmeno da giovane aveva.

I due grandi artisti hanno infiammato la notte romana del 18 giugno e si preparano alle prossime tappe, portando circa 30 canzoni, la maggior parte delle quali cantante insieme, per coinvolgere gli spettatori a una grande festa.