Palermo, rapporti sessuali con l'ex alunna: arrestato professore di religione

polizia

Ha avuto rapporti sessuali con una sua ex alunna minorenne, così all’alba di questa mattina, la polizia di Palermo ha arrestato un insegnante di religione di una scuola superiore del capoluogo siciliano. L’uomo, di 47 anni si trova ora agli arresti domiciliari come stabilito dal gip.

Il professore è accusato di aver avuto rapporti sessuali “circoscritti” con una ragazza minorenne, sua ex allieva. A raccogliere gli indizi a carico dell’insegnante, sono stati gli agenti della squadra mobile insieme alla sezione reati sessuali in un’indagine coordinata dalla procura. L’uomo dovrà restare agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere