Ornella Vanoni: ‘Gino Paoli, l’aborto e il primo bacio, vi racconto tutto’

Ornella Vanoni Gino Paoli

[didascalia fornitore=”Ufficio stampa Mediaset”]Ornella Vanoni intervistata da Maurizio Costanzo per il talk show in onda su Canale 5.[/didascalia]

Pensavamo di sapere già tutto sulla ruggente storia d’amore tra Ornella Vanoni e Gino Paoli che infiammò gli anni ’60, ma la cantante milanese ha svelato nuovi particolari inediti durante L’Intervista di Maurizio Costanzo (la puntata completa va in onda giovedì 1 marzo 2018 su Canale 5) raccontando dettagliatamente l’episodio del tentato suicidio di Paoli e del figlio che avrebbe potuto avere da lui. La Vanoni ha parlato anche dell’interruzione di gravidanza quando rimase incinta di un ragazzo svizzero, del suo primo bacio e del suo rapporto con la sensualità. Insomma, un’Ornella Vanoni per nulla banale, come del resto non lo è mai stata…

Ornella Vanoni e Gino Paoli si sono conosciuti all’inizio degli anni ’60 a Milano negli studi della Ricordi, intraprendendo una lunga storia d’amore (tra alti e bassi, ricordiamo che entrambi erano sposati) e un solido rapporto professionale. Fu per lei che Paoli scrisse l’immortale Senza Fine. ‘Lui era un gatto’, ha spiegato la Vanoni a Costanzo, ‘Non si faceva vedere per tre giorni, poi scendevo ed era seduto sui gradini del portone. Il suo primo figlio doveva essere il mio, ma poi l’ho perso…’.

[galleria id=”3539″]

L’11 luglio 1963 Gino Paoli tentò il suicidio sparandosi un colpo di pistola al cuore, ma si salvò miracolosamente. Ornella Vanoni fu tra le prime a incontrarlo: ‘Quando successe non pensai a nulla di particolare perché non ne sapevo esattamente i motivi. Ricordo che andai a trovarlo di notte, lui era pieno di ossigeno ma continuava a ridere… mi guardava e mi tirava i capelli’.

[npleggi id=”170831″ testo=”Ornella Vanoni a lutto per la morte della cagnolina Why, ‘Ho il cuore a pezzi’”]

Maurizio Costanzo ha poi stuzzicato la cantante sull’episodio dell’interruzione volontaria di gravidanza, accaduto quando lei era molto giovane: ‘Ma non è che decisi di abortire’, ha puntualizzato la Vanoni, ‘La verità è che io stavo con questo ragazzo svizzero e rimasi incinta: lui però il bambino non lo voleva, io ero molto insicura e così ho abortito, ma non avrei voluto farlo’ (a questo proposito ricordiamo che Ornella Vanoni ha avuto un solo figlio, Cristiano, nato nel 1962 dall’infelice matrimonio con l’impresario Lucio Ardenzi).

[npleggi id=”153753″ testo=”Ornella Vanoni sgrida Pippo Baudo e smette di cantare ‘Ogni volta’ di Vasco Rossi”]

Ornella Vanoni ha poi chiuso la chiacchierata con Costanzo parlando della differenza tra le varie forme dell’amore (‘Mentre gli amori per i partner sono complicati, l’amore che si prova per figli e i nipoti porta serenità’), rivelando il suo primo bacio (‘Me lo ricordo benissimo, lui era un figo spaziale, l’ho rivisto poco tempo fa e nonostante sia invecchiato è rimasto bellissimo’), e confessando di aver avuto sempre consapevolezza della propria sensualità: ‘Sì, ho capito abbastanza presto di esserlo (sensuale, ndr), e ammetto di averci anche un po’ giocato’.

[npleggi id=”28639″ testo=”Gli 80 anni di Ornella Vanoni, la grande cantante milanese”]

Ornella Vanoni a 83 anni suonati (saranno 84 a settembre) ha partecipato al recente Festival di Sanremo 2018 con Bungaro e Pacifico, piazzandosi al 5° posto con il brano Imparare ad Amarsi. È stata la sua ottava presenza alla kermesse sanremese, che non ha mai vinto (due volte seconda, nel ’65 e nel ’68). La canzone ha conquistato il premio ‘Sergio Endrigo’ per la miglior interpretazione ed è tuttora nella top ten dei singoli di iTunes. Intramontabile Ornella Vanoni…