Opel Crossland X, il crossover di tendenza

Opel Crossland X è il crossover di tendenza della casa tedesca che offre consumi ridotti - grazie a ben cinque motorizzazioni - e una tecnologia all'avanguardia con sistemi di sicurezza avanzati

opel crossland x

Foto sito media Opel

Pratico, spazioso e moderno: sono queste le caratteristiche di Opel Crossland X, il crossover della famiglia con prezzi a partire da 18.250 euro chiavi in mano. Una vettura, quella della casa di Rüsselsheim, che si presenta con ben cinque diverse motorizzazioni in grado di soddisfare ogni richiesta e capace di distinguersi per i consumi decisamente ridotti, oltre a una tecnologia all’avanguardia.

 Un crossover di tendenza dai consumi ridotti

Opel Crossland X è il crossover di tendenza che, grazie alle cinque diverse motorizzazioni di cui dispone, è in grado di soddisfare ogni tipo di automobilista: il motore d’ingresso, per quanto riguarda le unità a benzina, è il 1.2 litri da 83 CV, capace di percorrere 100 km nel ciclo urbano con 6,2 litri mentre a seguire c’è il 1.2 Turbo benzina, a iniezione diretta abbinata al cambio manuale a sei velocità, che si contraddistingue per i consumi ridotti – appena 5,4 litri per 100 km in ambito urbano – e in grado di erogare 81 Kw e 110 Cv. Al top delle motorizzazioni benzina, invece, si piazza il Turbo 1.2 da 96 Kw e 130 Cv che, sfruttando una coppia massima di 205 Nm già a 1.500 giri e il cambio manuale a sei rapporti, consente a Crossland X di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi arrivando fino alla velocità massima di 206 km/h. Il crossover di casa Opel, però, mette a disposizione anche i motori turbodiesel con l’unità 1.5 che può vantare una potenza di 75 Kw e 102 Cv che, nella versione Ecotec con dispositivo Start/Stop, permette di consumare appena 4,7 litri per percorrere 100 km in città con una soglia di emissioni di CO2 pari a soli 105 g/km. Più potente, invece, è la versione 1.5 litri da 88 Kw e 120 Cv che assicura una spinta importante in qualsiasi situazione e che, abbinato al cambio manuale a sei rapporti, può spingere l’auto fino a una velocità massima di 186 km/h.

 

Non ci sono solo la potenza e i consumi ridotti a caratterizzare Opel Crossland X, ma anche la tecnologia di bordo che rende il crossover tedesco particolarmente appetibile come ad esempio il Cruise control adattivo, l’assistente alle partenze in salita, i fari full LED e la frenata automatica di emergenza in grado di rilevare pedoni e altri veicoli avvisando il pilota qualora si avvicini troppo rapidamente a un ostacolo riducendo la velocità o arrestando completamente il veicolo. Oltre a questo, poi, all’interno del veicolo trova posto anche un avanzato sistema di infotainment IntelliLink con schermo touch screen a colori da 7” compatibile con Apple CarPlay e Android Auto per la proiezione dello smartphone. Ad aggiungersi a tutta la tecnologia di bordo, infine, è ordinabile, a pagamento, anche un sistema di ricarica induttiva per mantenere sempre carico il telefono cellulare.

Parole di Redazione

Da non perdere