Omicidio Sara di Pietrantonio, l'ex dal carcere: 'Ora ho paura'

Sara di Pietrantonio

Foto Facebook

Vincenzo Paduano di 27 anni, è accusato di omicidio premeditato di Sara, la 22enne trovata carbonizzata a Roma. Dal carcere, a chi ha potuto parlare con lui ha rivelato: “È stato un momento. Ora ho paura” ha detto l’ex fidanzato di Sara Di Pietrantonio che si trova in una cella singola nel carcere di Roma, Regina Coeli.

La procura ha chiesto la convalida del fermo per Paduano che ha confessato il brutale assassinio della giovane in via della Magliana. L’uomo aveva ceduto dopo otto ore di interrogatorio e rivelato di aver ucciso Sara perché non accettava la fine della relazione e il fatto che la ragazza, stesse frequentando un altro ragazzo. Vincenzo Paduano sarà interrogato nuovamente domattina o venerdì dal gip Paola Della Monica, il pm Gabriella Fazi ha chiesto anche l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere non solo per omicidio volontario premeditato ma anche per stalking.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere